Cambia l’accesso a Internet alla comunale di Como

bibliotecacomoPostazioni fisse e rete Wi-Fi per l’accesso a Internet in Biblioteca, modalità di registrazione più semplice e un anno di validità degli account.

 

«Nuove regole e nuove modalità per navigare in Internet in Biblioteca – ha annunciato Palazzo Cernezzi –. Grazie al lavoro promosso dagli assessorati all’Informatizzazione, rappresentato da Lorenzo Spallino e alla Cultura, rappresentato da Luigi Cavadini, è stata realizzata una nuova rete Wi-Fi dedicata agli utenti e separata da quella di servizio, sono state riscritte le istruzioni (con un occhio particolare per l’utilizzo da parte dei minori), sono state semplificate le modalità di iscrizione e la validità degli account è stata portata da un’ora ad un anno».

«I 5 anni passati dalle ultime istruzioni per l’utilizzo di Internet in Biblioteca le avevano rese anacronistiche – ha dichiarato Spallino –. Non solo era importante realizzare una rete che funzionasse ma anche semplificare e modernizzare i termini e le tempistiche di utilizzo. La nostra risorsa più importante sono i giovani. Lo abbiamo fatto soprattutto per loro». L’assessore all’Informatizzazione ha ribadito anche sulla propria newsletter la necessità di una «rinfrescata» ricordando che «Tanto per intenderci, l’accesso al wifi era consentito esclusivamente agli utenti maggiorenni e per un’ora».

«Il potenziamento del servizio renderà più semplici i lavori di ricerca e i contatti di studio – ha concluso Cavadini –, non ci saranno più limitazioni di tempo e, di conseguenza, non ci sarà il rischio di dover sospendere o rinviare la redazione di un testo o il completamento di un lavoro».

Per informazioni Internet www.comune.como.it. [md, ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: