Un albergo in in via Pasquale Paoli: presentata la Dia

via paoli comoPresentata al Comune di Como la Dia per una nuova struttura ricettiva al civico 21, il palazzo de La Provincia progettato da Mario Botta.

 

Dopo il cambiamento di destinazione d’uso di parte dell’intervento alla ex Subalpina: «È stata presentata in questi giorni a Palazzo Cernezzi, la Dia (dichiarazione d’inizio attività) per la trasformazione in albergo di parte di un immobile, in via Pasquale Paoli al civico 21 – informa Palazzo Cernezzi –. La dichiarazione prevede, appunto, opere di risanamento conservativo con parziale cambio di destinazione d’uso del corpo di fabbrica principale dell’edificio, parallelo alla Pasquale Paoli».

«Il cambio di destinazione d’uso è compatibile con il Piano di governo del Territorio e non ci sarà alcun aumento di volumetria – precisa l’assessore alla Pianificazione urbanistica Lorenzo Spallino –. La Dia presentata è un’ulteriore conferma di un interesse turistico in espansione e di un’occasione economica importante per la città».

«La Dia è stata presentata dalla proprietà, il Fondo Priula, rappresentato dalla società Castello sgr, e ipotizza la realizzazione, con interventi interni, di un albergo a tre stelle, con 84 camere e il solo servizio di prima colazione – conclude la nota del Comune di Como –. I parcheggi, già esistenti, saranno nell’autorimessa al piano interrato. Tra oneri di urbanizzazione primaria e secondaria il Comune di Como incasserà circa 195mila euro; come contributo per il cambio di destinazione d’uso 160mila euro. Il calcolo delle monetizzazioni è in corso di definizione». [md, ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: