17 dicembre/ Uno spazio comune per costruire futuro

coworkingTante innovazioni, tante speranze, tante idee si sono spesso infrante a Como sulla difficoltà di trovare spazi per realizzarle. Per questo ogni iniziativa, più ancora quelle che partono indefinite, cioé libere, sono interessanti. E’ il caso della proposta di giovedì 17 dicembre alle 18 in via Parini 6 a Como. L’invito viene da Elisabetta D’Apolito e Danilo Lillia che presentano uno spazio a disposizione per un futuro da costruire: «un nuovo spazio di lavoro che verrà proposto alla città di Como, al suo territorio e ai suoi cittadini. Questo spazio vuole diventare una possibilità e un’opportunità per giovani professionisti, per iniziare/proseguire la propria attività lavorativa ed uno spazio aperto per riunioni a favore di imprese, professionisti , associazioni.
Abbiamo bisogno anche del tuo contributo, della tua opinione, per realizzare un progetto che possa aiutare questo territorio per il suo rilancio economico . In questo momento stanno nascendo realtà di co-working e di luoghi comunitari. Questo è un fatto sicuramente positivo che si inserisce in un nuovo modo di creazione del lavoro e di produzione servizi e beni. Anche noi vogliamo provarci e vorremo condividere anche con te questa proposta».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: