Giorno: 17 Marzo 2017

Cactus/ 100 persone al Gloria per “Lotto marzo” delle donne palestinesi/ ecoinformazioni 568

Prima il delizioso  buffet offerto dalla Comunità palestinese della Lombardia ha permesso di introiettare i sapori di una terra rubata al suo popolo, poi le parole di Fabio Cani, Celeste Grossi e Khader Kamini e i video di Luisa Morgantini e Sahera Dirbas hanno introdotto la proiezione dei tre cortometraggi Le donne palestinesi raccontano (Un secchio d’acquaIl segreto della donna pastora, Se Asmaa avesse parlato) seguiti da un centinaio di persone allo Spazio Gloria venerdì 17 marzo. A tutti sono stati donati due cactus: uno di carta il numero 568 di ecoinformazioni l’altro vero. Spine gradite.  Sfoglia on line il 568. Cactus continua con Suoni liberi venerdì 24 marzo alle 21 al Gloria. Presto on line foto dell’iniziativa.

Richiesta di rinvio a giudizio per Lucini/ Presunzione di innocenza del tutto fondata

Definirsi garantisti dopo lo scandaloso voto di scambio che ha permesso il salvataggio di Minzolini, già condannato ma assolto da una maggioranza trasversale in Parlamento, può essere rischioso. Molti di coloro che si definiscono garantisti lo sono solo per chi si macchia di reati di tortura o per quegli amministratori più volte trovati con le mani nella marmellata. Ma correrò il rischio di trovarmi in cattiva compagnia –  o forse no perché quello delle destre è garantismo a senso unico -: mi dichiaro convinto dell’onestà di Mario Lucini per il quale il pubblico ministero chiede il rinvio a giudizio  (l’udienza è fissata per il 1 2 aprile) per gli effetti del “mostro paratie”. Non è il momento di ricordare quanto sia stata sbagliata la scelta del primo cittadino di Como di perseverare nel cercare di portare a termine la folle, inutile e dannosa opera delle paratie, ma è giusto dire che dall’osservatorio di ecoinformazioni, che sempre ha osteggiato l’opera e criticato fortemente l’operato della giunta Lucini su questo, sembra del tutto evidente che gli errori commessi sono stati fatti in buonafede da Lucini che pensava così, anche contro le sue stesse convinzioni, di servire la città. [Gianpaolo Rosso, ecoinformazioni]

Vengo anch’io? No, tu no/ Le associazioni contro la discriminazione dei disabili nelle aree pedonalizzate


Con la lettera che pubblichiamo integralmente nel seguito diretta all’assessora Gerosa, all’assessore Magatti e al Comandante dei Vigili di Como Ghezzo, Anmil, ComodalBasso e Osha Asp Asd chiedono che venga ritirata la parte, evidentemente discriminatoria,  della famigerata ordinanza che vieta l’accesso delle vetture dei disabili in parte della Ztl. 

(altro…)

Migrant: Sandro Joyeux e Weet Bleus Feelings/ Suoli solidali per i Bambini di Ornella

C’è stato un momento di ansia quando si è saputo che Severino Proserpio, l’ispiratore e conduttore della solidarietà de I bambini di Ornella a Kelle in Senegal, per un banale incidente domestico era in ospedale, ma la serata solidale di musica Migrant, avute buone notizie sullo stato di Severino, si è svolta regolarmente. Guarda i video dell’iniziativa di Fabrizio Baggi per ecoinformazioni

Guarda anche gli altri video della serata sul canale di ecoinformazioni.

18 marzo/ Tgp: Il postino di Salinas

Per la Giornata mondiale della poesia, sabato 18 marzo alle 21, il TeatroGruppo Popolare presenta il recital Il postino di Salinas. Da un’idea di Pietro Berra. Drammaturgia e regia di Giuseppe Adduci,  con Cosetta Adduci e Olga Bini.

Sul palco della Piccola Accademia di via Castellini 7 a Como, si alterneranno le poesie di Pedro Salinas e le risposte di cinque poetesse contemporanee, Donatella Bisutti, Flaminia, Isabella Leardini, Mirna Ortiz Lopez, Carla Saracino che hanno dato voce alle risposte di Katherine R. Whitmore, l’amore clandestino e epistolare del poeta spagnolo Salinas . Le poesie saranno inserite in una storia ispirata al portalettere del racconto Ricordo di un poeta di DinoBuzzati e da spezzoni cinematografici e teatrali.

Ingresso a offerta libera.

17 marzo/ Lotto marzo di ecoinformazioni è con le donne palestinesi

Non solo un giorno, ma anni di impegno della nostra testata per i diritti delle donne e per un mondo nuovo possibile senza apartheid, colonie, occupazioni militari, muri. Le Donne in nero e Arci-ecoinformazioni per Lotto marzo invitano  alla serata Donne palestinesi raccontano, tre cortometraggi dalla Palestina occupata (Se Asmaa avesse parlatoUn secchio d’acquaIl segreto della donna pastora) venerdì 17 marzo allo Spazio Gloria del circolo Arci Xanadù in via Varesina 72 a Como. Alle 19,30 buffet palestinese, alle 21, dopo il saluto di Khader Tamini, presidente della Comunità palestinese della Lombardia, proiezione di tre cortometraggi dalla Palestina occupata, videointervento di Luisa Morgantini, intervista di Alida Franchi a Sahera Dirbas, regista e produttrice. Ingresso libero. l’iniziativa, insieme a Suoni liberi del 24 marzo, è a sostegno di ecoinformazioni, l’informazione con le spine. A tutti e tutte sarà regalato un cactus.

Guarda il cinegiornale di ecoinformazioni in proiezione al Gloria con la presentazione di Cactus: Donne palestinesi raccontano e Suoni liberi.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: