Giorno: 20 Settembre 2017

23 settembre / Wikigita tra le architetture comasche

DSCN5147.JPG

Per il secondo anno di fila, la città di Como sarà scenario di una passeggiata fotografica dedicata alle architetture più iconiche della città, organizzata nel contesto dell’edizione italiana del concorso fotografico internazionale Wiki Loves Monuments, da cui il nome scelto per l’evento: Wikigita. I partecipanti saranno invitati a scattare foto dei monumenti con l’assistenza di un fotografo professionista.

Appuntamento alle 10 di sabato 23 settembre in piazza del Popolo, sede di Palazzo Terragni (noto ai più come “Casa del Fascio”), che il comando della Guardia di finanza aprirà ai partecipanti per l’occasione. Il concorso sarà qui presentato dal team Wikimedia e da Simona Rossotti, assessora per il Turismo e il marketing territoriale del Comune di Como; seguirà una presentazione a cura dell’Archivio Terragni.

La camminata propriamente detta avrà inizio alle 10,30 e toccherà il Broletto, il monumento di Libeskind The Life Electric situato sulla diga Caldirola, il Monumento alla Resistenza europea e l’esterno del Tempio voltiano, prima di raggiungere il Monumento ai caduti, sulla cima del quale sarà possibile salire. Da qui, si proseguirà poi verso l’edificio Novocomum (via Sinigaglia, 1), sede dell’archivio Terragni che sarà pure aperto ai “wikigitanti”. L’itinerario si concluderà per le 12,45.

Per maggiori informazioni, si può consultare la pagina web http://www.visitcomo.eu/it/vivere/eventi/Wikigita-2017/ .

Dal 21 al 24 settembre/ Occupy San Teodoro

Dal 21 al 24 settembre al teatro San Teodoro di Cantù  (via Corbetta, 7) ci sarà una rassegna di eventi gratuiti e aperti a tutti. Per la serata di apertura, giovedì 21 settembre, il teatro aprirà i battenti al pubblico dalle 19 alla 1 e comprenderà un apericena a cura di Eclettico e La cascina di Mattia, seguito da una serata musicale con dj set e di intrattenimento musicale. Inoltre, ci sarà la possibilità, lungo tutto l’arco della serata, di scambiare dischi in vinile grazie all’iniziativa Vinili share. (altro…)

24 settembre/ Villa del Grumello/ Incontri e racconti/ Giornata botanica


Il 24 settembre a Villa del Grumello ci sarà una giornata ricca di incontri gratuiti e aperti a tutti.

Nella mattinata, dalle 10 alle 12,30, si terrà il secondo incontro di shiatsu organizzato dall’associazione Hakusha. L’incontro sarà sia pratico, sia teorico e affronterà diversi argomenti, dallo scorrere del Ki all’interno del corpo all’utilizzo della respirazione per ottenere benefici.

Per prenotazioni: como@hakusha.it – 031 273893

Nel pomeriggio dalle 17 alle 18,30 alla Serra del Grumello avrà luogo il terzo incontro della rassegna Let’s green up, organizzata in collaborazione con Slow lake Como.

L’incontro consisterà in una conversazione in lingua inglese riguardo temi ecologici e a tutela del verde. Ospite tanto atteso dell’incontro sarà Agnes Duerrschnabel, designer di materie ceramiche da diverso tempo attiva con vari progetti nell’area del Lario.

Nel frattempo, sempre nella Serra del Grumello, si terrà un laboratorio in lingua inglese per bambini da 6 a 11 anni, così da far scoprire anche ai più giovani le bellezze del parco della villa e di rafforzare le loro abilità nella lingua inglese con la partecipazione della madrelingua Linda Odjugo.

Per prenotazioni: info@villadelgrumello.it

Dalle 10 alle 19 la Serra farà anche da punto di ristoro, gestito dall’associazione Anagramma, oltre ad offrire la possibilità di consultare libri sul territorio e sulla botanica attraverso una free library.

Si ricorda infine che è possibile effettuare la visita botanica digitale del Parco del Grumello in varie lingue, per mezzo dei propri dispositivi mobili  scaricando un’apposita app attraverso la lettura dei codici QR apposti sulle paline descrittive delle varie specie botaniche.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: