25 novembre/ “Non sparate sul regista!”

23518800_845908048867666_1316179893913250117_n.jpgLa rassegna Il teatro e Margherita del TeatroGruppo popolare prosegue con Non sparate sul regista!, spettacolo di Teatribù . Appuntamento alla Piccola accademia di via Castellini 7 alle 21 di sabato 25 novembre.

Dopo il successo di pubblico riscontrato nelle due edizioni precedenti della rassegna, la compagnia milanese ritorna per la terza volta presso la sede comasca di TeatroGruppo popolare. Gli attori si sono sempre visti improvvisare seguendo il loro istinto: in questo ambito. gli improvvisatori di Teatribù agiranno secondo le indicazioni di un regista inflessibile. Partiranno cinque storie ma ne arriverà a termine solo una. Sarà il pubblico a scegliere la miglior regia teatrale tra gli spettacoli senza copione che nasceranno al momento sul palco.

Magia, improvvisazione, istinto sono le caratteristiche di questo spettacolo in cui più storie si interrompono e si intrecciano fra di loro, di scena in scena, stupendo, divertendo ed emozionando per il ritmo, la fantasia, la sensibilità e la capacità degli attori di improvvisarsi interpreti in storie molto diverse fra loro e trasformarsi a turno in registi sensibili agli interpreti e agli stimoli del pubblico.
Un’atmosfera suggestiva, che sa alternare momenti riflessivi e interiori a fasi di gioco tra gli attori.

Ingresso: 10 euro . Per info e prenotazioni, 348 3629564 o info@teatrogruppopopolare.it .

L’iniziativa si inserisce nel progetto Connessioni controcorrente di circolo Arci Xanadù, ecoinformazioni e Teatrogruppo Popolare. Visita il blog del progetto e la pagina dedicata allo spettacolo di sabato 18 novembre.

[AF, ecoinformazioni]

1 thought on “25 novembre/ “Non sparate sul regista!”

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: