Arci Xandù/ Rieccoci

La lettera alle socie e ai soci del Circolo Arci Xanadù in occasione della riapertura dello Spazio Gloria per la stagione autunnale.

«Care socie, cari soci,
La stagione estiva va concludendosi con la soddisfazione di aver toccato quota 80 proiezioni in 90 giorni, e la soddisfazione di aver finalmente acquisito il proiettore da esterni che, oltre a rendere possibile le arene, ci apre nuove prospettive anche in chiave invernale. 

Riapriamo sapendo che quest’autunno dovremmo essere più tranquilli dal punto di vista del Covid; difficoltà ce ne saranno, limitazioni pure, ma le maglie si allargano e soprattutto il rischio di nuove chiusure sembra si riesca ad evitare.Le nuove disposizioni in materia di green pass permettono l’occupazione del 50% dei posti, quindi disporremo di almeno 180 posti a sedere. 

Riapriamo con la voglia di riappropriarci di uno spazio vitale e vogliamo farlo marcando ancor di più il nostro profilo di luogo aperto e inclusivo; coinvolgere maggiormente voi soci e aprire ancor di più ad associazioni, artisti e al territorio nel suo insieme; perché pensiamo che, dopo quasi due anni di distanziamenti e chiusure, sia quanto mai necessario ricostruire e rafforzare i legami umani e sociali.  

Riapriamo e riattiviamo la Campagna Manchi tu nell’aria 2.0
Dopo un anno e mezzo di stop bisogna ripartire con la campagna raccolti fondi per l’acquisto del Gloria. Il contesto è molto cambiato. Un anno e mezzo fa il Gloria era un caso, anzi, il caso; ci rendiamo conto che oggi, con i disastri che la pandemia ha prodotto, diventa più difficile “bucare” l’interesse delle persone. Nel frattempo però siamo riusciti ad evitare lo sfratto incombente e quindi oggi  la campagna può ripartire non più nel segno del disastro da evitare ma nel segno della consapevolezza di un progetto che funziona e regge nonostante i tempi, e di un obiettivo raggiungibile. Per questo chiederemo ancora donazioni ma soprattutto prepareremo azioni concrete nelle quali cercheremo il vostro coinvolgimento attivo. A giugno del 2020 abbiamo concordato con la proprietà una proroga del contratto d’affitto di due anni di cui il primo è praticamente passato invano; abbiamo un anno di tempo per raccogliere 70.000 euro che rappresentano la seconda tranche del capitale da realizzare per l’acquisto dello stabile. Stiamo discutendo con la proprietà una nuova formula per l’acquisto e contiamo a breve di presentarvi il nuovo progetto d’acquisto dettagliato e le iniziative che lo accompagneranno quest’autunno. 

Riapriamo con una situazione economica difficile
dalla seconda chiusura all’oggi non abbiamo visto nessuna risorsa con il risultato che oggi siamo nella esatta identica situazione pre covid; con grossi problemi di liquidità e pesanti solvenze a cui far fronte.

Ma riapriamo!
Pronti a gustarci i tanti titoli interessanti che la stagione sembra offrirci e le tante iniziative che si svolgeranno allo Spazio Gloria; certi che ci rivedremo in tanti a partire da lunedì 20 settembre con la nuova edizione de i lunedì del cinema che giunge alla sua 27° edizione
Vi aspettiamo e come sempre ….buona visione!» [Arci Xanadù]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: