Enrico Letta

16 luglio/ Andare insieme, andare lontano

Enrico Letta a Como.pgEnrico Letta presenta il suo ultimo libro (Mondadori, 2015) e dialoga con Diego Minonzio, direttore La Provincia, giovedì 16 luglio alle 18 alla Biblioteca comunale di Como, in piazzetta Venosto Lucati, organizzano Parolario e Centro Culturale De Gasperi in collaborazione con la Feltrinelli di Como.

Lombardia padana/ Farla franca

letta e maroniIncontrando martedì 11 febbraio, all’inaugurazione del complesso delle Unicredit Towers a Milano, il presidente del Consiglio Enrico Letta il presidente lombardo Roberto Maroni ha proposto: «Una sperimentazione, una zona franca di confine per abbassare la pressione fiscale per le imprese che lì soffrono la concorrenza del Canton Ticino che ha tasse più basse». Qualcosa di simile all’attuale sconto benzina in una fascia di 20 chilometri dalla frontiera: «Servirebbe alle imprese per avere una boccata di ossigeno, ma soprattutto consentirebbe loro di assumere e quindi ridurrebbe il fenomeno del frontalierato».

«Una delle questioni cruciali nei rapporti tra i nostri due territori di confine è quella della questione fiscale – aveva spiegato il giorno precedente in un’intervista al giornale radio della Radio Svizzera italiana –: noi abbiamo una pressione fiscale elevatissima, che induce molti a cercare lavoro in Svizzera, nel Canton Ticino, quindi, come abbiamo fatto con la Carta sconto benzina, chiederò al Governo di concedere alla Lombardia la possibilità di istituire delle “zone franche” dal punto di vista fiscale, per diminuire la pressione fiscale e quindi consentire al mondo delle imprese di pagare meno tasse e avere la possibilità di assumere».

Dell’incontro con il primo ministro italiano Maroni ha precisato: «Gli ho chiesto se è d’accordo all’introduzione, in un disegno legge, attualmente in Commissione attività produttive al Senato, della cosiddetta “zona ad economia speciale”, ovvero della “zona franca”, anche per la Lombardia e mi ha risposto che non è contrario. Ora bisogna vedere, ma questo via libera in termini di principio è importante, perché significa che il Governo è consapevole della questione e ha condiviso la mia visione della soluzione possibile e quindi del coinvolgimento della Regione Lombardia, il che è molto positivo». [md, ecoinformazioni]

Lucini e il mondo del lavoro

Venerdì 30 marzo Mario Lucini ha incontrato esponenti del mondo del lavoro in un dibattito coordinato dalla giornalista de La Provincia Elvira Conca all’auditorium Don Guanella, gremito di pubblico. Nella seconda parte della serata è intervenuto Enrico Letta, vicesegretario nazionale del Partito democratico, a sostegno della candidatura a sindaco di Lucini. (altro…)

Enrico Letta: generare lavoro, una sfida per Como/ 30 marzo

Venerdì 30 marzo Enrico Letta, vicesegretario del Partito Democratico, sarà a Como per l’incontro Generare lavoro: una sfida per Como. L’evento, organizzato a sostegno del candidato sindaco Mario Lucini, si svolgerà alle 21 nell’auditorium don Guanella, in via Tommaso Grossi 18. Oltre a Mario Lucini e  Enrico Letta, saranno presenti  rappresentanti dei sindacati e dell’imprenditoria comasca per discutere sui problemi del lavoro e condividere proposte per la città.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: