Giorno: 14 Dicembre 2010

Città dei Balocchi: il Tar Lombardia ha respinto l’istanza per sospendere il contributo a Como turistica

Si tratta di «35mila euro per organizzare le animazioni del periodo natalizio – spiega Palazzo Cernezzi –. La richiesta di sospendere gli effetti della gara per presunti “gravi irregolarità” era stata avanzata dall’Associazione Primavera Musicale di Dongo che era stata valutata dalla commissione 36 punti su 60 (punteggio minimo) a differenza del Consorzio che aveva invece ottenuto il punteggio pieno. Il Tar – si legge nel decreto emesso nei giorni scorsi – “visto che in merito all’istanza cautelare gli elementi di pregiudizio illustrati si sono in ogni caso già prodotti e che nel bilanciamento dei rispettivi interessi, appare preminente quello alla prosecuzione delle manifestazioni in corso, riservata restando ogni pronuncia da parte del Collegio, respinge la richiesta di misura cautelare urgente e fissa la camera di consiglio del 12 gennaio 2011 per l’ulteriore esame nel contradditorio delle parti”»

 

La Cisl comasca per i ristorni dei frontalieri

In un incontro, tenutosi nelle giornate del 13 e 14 dicembre a Como, del coordinamento nazionale dei Consigli sindacali interregionali della Cisl con i rappresentanti del sindacato Ocst del Canton Ticino, è stata ribadita «la necessità di mantenere l’attuale convenzione vigente tra Italia e Svizzera che ha importanti ricadute anche sui nostri territori compresi i Comuni italiani delle zone di frontiera» (altro…)

3.472 lavoratori licenziati a Como e provincia nel 2010: + 11,96% rispetto al 2009

La lista di mobilità del mese di dicembre «registra un totale di 289 lavoratori licenziati di cui 138 dipendenti da aziende con più di 15 dipendenti, 142 da aziende con meno di 15 dipendenti e 9 frontalieri – afferma una nota della Cgil comasca –. Nell’anno 2010 i licenziamenti sono stati 3472, così ripartiti: 1686 licenziati da aziende con più di 15 dipendenti; 1697 licenziati da aziende con meno di 15 dipendenti; 88 lavoratori frontalieri. Rispetto all’anno scorso vi è stato quindi un incremento dell’11,96%, così articolato nello specifico: + 26,48% nelle aziende con più di 15 dipendenti, lo stesso numero di licenziati nelle aziende con meno di 15 dipendenti, un incremento del 4,22% dei lavoratori frontalieri»

 

Consiglio provinciale di lunedì 13 dicembre 2010

La galleria di Pusiano è sempre al centro dei pensieri dei consiglieri (soprattutto di maggioranza) a Villa Saporiti. Giordano Minotti, capogruppo della Lega, la usa ancora come spunto, in un suo piccato intervento preliminare all’inizio dell’ultima seduta del Consiglio prima di Natale, per esprimere solidarietà all’assessore Cinquesanti, dopo le recenti dichiarazioni del consigliere Andrea Cattaneo (Pdl): alla stampa, s’intende, non in Consiglio…Mentre il Pdl presenta un’interrogazione per capire lo stato dell’arte della suddetta variante di Pusiano. Tra i padani e il partito del premier la telenovela continua… (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: