Giorno: 30 Dicembre 2010

Alessandro Rapinese lascia Area 2010 e si candiderà sindaco con la lista civica Adesso Como

È ufficiale il consigliere comunale comasco Rapinese ha abbandonato la formazione in cui ha militato e con cui è entrato a Palazzo Cernezzi e punta a diventare sindaco con Adesso Como (altro…)

Sam Buche Molinari

Il consigliere comunale Alessandro Rapinese ironizza con il cognome dell’assessore Molinari, stampando una maglietta con scritto Sam Buche Molinari, nel mezzo dell’emergenza buche che a suo avviso attanaglia la città di Como dopo le ultime nevicate e ghiacciate che hanno ridotto molte strade cittadine ad un vero e proprio colabrodo. «La Giunta ha deciso di mettere i cartelli per imporre di andare a 30 all’ora – ha detto il consigliere – non mi sembra un metodo per risolvere il problema»

 

No alla Como-Varese-Lecco

«La Provincia di Como trovi la forza per obbligare Regione Lombardia a non approvare la convenzione» questo l’appello del consigliere regionale Luca Gaffuri dopo le affermazioni del presidente provinciale comasco Carioni contro la Varese-Como-Lecco. «C’è incongruenza di comportamento – ha dichiarato Gaffuri – e siccome il presidente Carioni ha appena detto che la Provincia di Como è troppo debole politicamente, questa volta cerchi di avere la forza necessaria e obblighi il Governo Formigoni a non approvare la convenzione, che verrà presentata in Giunta, tra Regione Lombardia e Infrastrutture lombarde»

 

Da febbraio aumenteranno le tariffe dei trasporti in Lombardia del 10 per cento

E da maggio potranno aumentare di un altro 10 per cento, una «manovra ragionevole» per l’assessore Cattaneo, «così, si andrà a fine anno a circa +25% per avere un servizio peggiore» denuncia invece il Pd regionale (altro…)

Appendi alla tua finestra la bandiera della Pace

Questo l’appello della Tavola della Pace italiana lanciato dal coordinatore nazionale Flavio Lotti per la campagna Bandiere di Pace: «L’Italia, che compie 150 anni, deve ripudiare la guerra e impegnarsi seriamente a costruire la pace e la giustizia» (altro…)

Alzate Brianza per l’acqua pubblica

Approvata all’unanimità dal Consiglio comunale di Alzate Brianza, il 21 dicembre 2010, la mozione contro la privatizzazione dell’acqua presentata da Vittorio Bergna, consigliere comunale di Alzate Brianza e segretario provinciale di Sinistra Ecologia Libertà di Como. Leggi il testo della mozione sul blog Reteco.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: