Disponibili 3,8 milioni per infrastrutture in provincia di Como

Regione Lombardia ha sbloccato un pacchetto di 45 milioni per l’attuazione dell’asse 3 mobilità sostenibile con i fondi europei Por (Programma operativo regionale)

I lavori dovranno essere conclusi entro il 31 dicembre 2014 nel rispetto delle previsioni di andamento di spesa e certificazione.

Sono 46 i progetti considerati ammissibili in tutta la Lombardia per oltre 80 milioni di euro di intervento: «Di questi, 26 sono immediatamente finanziabili, con un contributo di circa 45 milioni, mentre altri 20, per un totale di 35,7 milioni, vengono messi in ‘lista d’attesa’».

Tra gli immediatamente finanziabili tre sono in provincia di Como, un nuovo collegamento allo svincolo autostradale di Como Sud e la sistemazione di 5 stazioni di Ferrovienord, riceveranno 3,8 milioni di euro, mentre altri tre, per 9,3 milioni, sono in lista d’attesa.

Gli interventi:

– «il collegamento tra la S.P. 17 e la S.S. 342 in corrispondenza dello svincolo autostradale Como Sud-Grandate viene finanziato con 1,8 milioni; i lavori sono cominciati nel gennaio 2011 e la conclusione è fissata per il luglio 2012;

– il secondo progetto riguarda Ferrovienord e le linee Saronno-Como e Saronno-Varese; l’adeguamento a standard degli impianti di Como Lago, Como Borghi, Locate e Mozzate è finanziato con 1,1 milioni; l’avvio dei lavori è fissato a maggio 2013 e la conclusione a dicembre 2013;

– il terzo progetto interessa ancora le Ferrovienord e segnatamente la linea Saronno-Como; l’adeguamento a standard dell’impianto di Lomazzo è finanziato con 885.000 euro; l’avvio dei lavori è fissato a maggio 2013 e la fine a giugno 2014». [md – ecoinformaizoni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: