Giorno: 2 Giugno 2012

Das Konzert domenica 3 giugno alle 21 alla Galli a Como

Il circolo Arci ecoinformazioni invita a partecipare a Das Konzert. Ingresso libero. Il concerto è un omaggio a Dario Sala, chansonnier, poeta, scrittore e pacifista comasco (Trecallo) inventore del Das, la speciale creta da scultura con la quale milioni di bambini hanno giocato e imparato a manipolare la materia, scomparso a 93 anni (nel 2005) senza curarsi minimamente del successo e della fortuna che avrebbe potuto guadagnare con la sua meravigliosa idea. Domenica 3 giugno ore 21 all’Accademia di belle arti Aldo Galli a Como in via Petrarca 9 Das Konzert. Omaggio a Dario Sala, l’uomo che ha inventato il Das a cura di Marco Lorenzini, musiche Trammammuro [Claudio Bonanomi (chitarra, piano), Emanuela Ferloni (flauto), Marta Ferri (voce), Pierangelo Galletti (basso, chitarra elettrica), Marco Lorenzini (oboe, armonica, voce), Roberto Nedbal (percussioni), Andrea Rosso (chitarra)], immagini The Hand di Andrea Rosso con la collaborazione di Gin Angri, Vito Puleggi, Silvia Villa, presentazione Fabio Cani. Scarica e diffondi la locandina(altro…)

Memoria (R)esistente/ diga antifascista

Si è svolta nel pomeriggio di sabato 2 giugno a Como presso il Monumento alla Resistenza europea la Giornata (R)esistente organizzata dall’Anpi provinciale di Como. I valori di libertà, pluralismo, uguaglianza, giustizia sociale e della pace. Sono intervenuti Guglielmo Invernizzi (presidente provinciale dell’Anpi Como), Renzo Pigni (vice-presidente provinciale), Ivano Tajetti (consigliere regionale dell’Anpi Lombardia) e il Coordinamento comasco antifascista e antirazzista. Hanno suonato: Filippo Andreani, Andrea Buffa Trio e 7 Grani. Tra i presenti anche l’assessore Marcello Iantorno e i consiglieri comunali Giudo Rovi, Marco Servettini  e  Luigino Nessi. Intorno alle 17 un lunghissimo striscione  con la scritta Como antifascista è stato posto sulla diga foranea in modo da renderlo visibile da piazza Cavour. La manifestazione si è conclusa con la presenza silenziosa antimilitarista delle Donne in nero (guarda il video). Guarda il video dello striscione. Guarda il video dell’intervento di Renzo Pigni. Video Concerto 1 (Andrea Buffa Trio), guarda le foto della giornata di Jlenia Luraschi.

Diritti, lavoro e Costituzione al 2 giugno di Como

Piazza Duomo piena per la celebrazione ufficiale della Festa della Repubblica a Como dalle 10,30 di sabato 2 giugno. Nell’intervento del prefetto Michele Tortora politicamente significativo il riferimento ai cittadini immigrati morti nel terremoto in Emilia. In quello del sindaco di Como Mario Lucini la sottolineatura del filo rosso che lega il 25 aprile al 2 giugno e al 1 gennaio 1948 tre date essenziali nella storia della democrazia italiana.

Riforma province: il decreto Salva Italia scioglie la giunta di Como

«Per i lavoratori – commenta Matteo Mandressi, segretario generale Fp Cgil di Como – sono in discussione non solo luogo e datore di lavoro a venire, ma anche la conferma del posto di lavoro stesso» (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: