Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 347.3674825, ecoinformazionicomo@gmail.com

16 dicembre/ “Sconfinati destini”

24993592_865416956916775_200438085289946962_n.jpg

Sabato 16 dicembre alle 18,30, alla Piccola Accademia di TeatroGruppo Popolare, in via Castellini 7 a Como, torna Sconfinati destini. Storie di vite in cammino, spettacolo realizzato da TeatroGruppo Popolare e Kibaré Onlus per ragazzi richiedenti asilo a Como. All’esibizione seguirà un aperitivo. Si tratta di un’iniziativa di raccolta fondi a sostegno del laboratorio teatral-musicale interetnico condotto dalle due associazioni proponenti.

Gli alberi hanno radici, gli uomini hanno gambe. È un cammino perenne, quello degli uomini; qualche volta per conoscere, sapere, incontrare; qualche volta per fame, paura, necessità. I nostri padri, spesso, hanno camminato per pane, e sono andati per il mondo a cercarne e a produrne. Il cammino, sconfinato, adesso lo fanno altri e approdano sulle nostre coste semplicemente per non morire.

Sconfinati destini è l’insieme delle storie di alcuni giovani emigrati dall’Africa, con il loro bagaglio di paure, e nello stesso tempo è la storia delle paure di chi li accoglie. Conoscersi è sempre un incontro di paure, che si annusano, si tastano con cautela, cercano risposte. Sconfinati destini è la possibilità concreta di incontrare l’altro, saperne la fuga dalle guerre e dalla fame, attraverso le terre desertiche, l’affronto di uomini impietosi, il mare che ingoia. E nello stesso tempo è l’esigenza di fargli conoscere chi li accoglie.

Ma lo spettacolo è anche canzone, musica, ironia e gioco. Perché allargare le braccia è intanto un atto d’intelligenza, prima ancora che di sensibilità umana, è la presa d’atto che l’unica via possibile per il futuro è attrezzarsi a convivere, a spiegare i propri modi e i propri codici perché siano condivisi nella pazienza che necessita al tempo, e è anche imparare almeno un po’ il mondo costitutivo dell’altro.

Testo e regia di Giuseppe Adduci. Con Fofana Abdoulaye, Osman Balte, Daoud Fadiga, Bedasso Mohamed, Mayuka Tofik, Cosetta Adduci, Roberto Adduci, Virginia Adduci, Olga Bini.

Offerta minima 15 euro per spettacolo e aperitivo.
Info e prenotazioni: 348 3629564 /  366 5004157 o info@teatrogruppopopolare.it / info@kibareonlus.org

Un’iniziativa del progetto Connessioni controcorrente, realizzato da TeatroGruppo Popolare, circolo Arci Xanadù, ecoinformazioni con il contributo di Fondazione Cariplo e la collaborazione (per lo spettacolo) di Kibaré Onlus.

 

Un commento su “16 dicembre/ “Sconfinati destini”

  1. ecoinformazioni5
    20 Dicembre 2017

    L’ha ribloggato su Connessioni controcorrente.

I commenti sono chiusi.

Arci ecoinformazioni

Circolo Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@ gmail.com, www.ecoinformazioni.it. Registrazione Tribunale di Como n. 15/95 del 19.07.95. Direzione: Fabio Cani, Jlenia Luraschi, Andrea Rosso, Gianpaolo Rosso (responsabile). Proprietà della testata Associazione ecoinformazioni - Arci. Consiglio direttivo: Fabio Cani (presidente), Gianpaolo Rosso (vicepresidente), Jlenia Luraschi (tesoriera), Michele Donegana, Marisa Bacchin.

COOKIES/ Informativa per i lettori

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei social plugin. Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione anche semplicemente scrollando si presta il consenso all'uso dei cookie. Clicca sull'immagine per leggere l'informativa sui cookies.

Benzoni gioielli Benzonibijoux

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: