Giorno: 4 Aprile 2018

5 aprile/ Michelangelo Pistoletto presenta “Ominiteismo e demopraxia”

terzo-paradiso-pistoletto.jpg

Domenica 18 marzo alla trasmissione di Fabio Fazio Che tempo che fa, l’astronauta italiano Paolo Nespoli ha spiegato le peculiarità del simbolo della missione spaziale Vita, dove figura Il terzo Paradiso di Michelangelo Pistoletto. Nella visione dell’artista, il “Terzo Paradiso” è la fusione tra il primo paradiso, quello in cui gli uomini erano in totale armonia con la natura, e il secondo paradiso, quello artificiale, creato dall’intelligenza umana. Il Terzo Paradiso è dunque una nuova fase dell’umanità, un terzo tempo in cui natura ed artificio trovano un equilibrio e dove l’arte gioca il ruolo fondamentale di promuovere il cambiamento sociale. Tre cerchi orizzontali, riconfigurazione del segno matematico dell’infinito, ne sono il simbolo ormai noto in tutto il mondo. (altro…)

4 aprile – 3 maggio/ Merone, Ponte Lambro, Erba, Eupilio/ “4 colpi alla ‘ndrangheta”


29060248_420759785041311_3084498163580324550_o.jpgstop_ndrangheta_loc_erba_2018.jpg

Altri quattro “colpi”, alla ‘ndrangheta, altri quattro incontri curati dal Circolo Ambiente “Ilaria Alpi” in collaborazione con Arci Xanadù e coi Comuni e Biblioteche di Merone, Ponte Lambro, Erba ed Eupilio, che metteranno a disposizione le sedi delle serate che avranno luogo a cadenza settimanale – fatta eccezione per la settimana del 25 aprile – da mercoledì 4 aprile a giovedì 3 maggio.  La rassegna è inserita nel progetto Creare una comunità alternativa alle mafie. Sostegno alle vittime della criminalità organizzata che vede come capofila il Comune di Como. 

(altro…)

Dal 16 aprile/ “My way: Vivere le emozioni e ritrovare il proprio benessere” con AttivaMente

Una proposta nata dall’esigenza di conciliare il lavoro su di sé e la crescita personale con la leggerezza e lo svago e che dal 2010 si ripete ciclicamente più volte all’anno. Un corso innovativo per conoscere meglio se stessi attraverso le tecniche del teatro.

(altro…)

ecoinformazioni 615

Eccovi il 615 del nostro settimanale, con l’invito a un appuntamento importante: l’assemblea dei soci del circolo Arci ecoinformazioni, unico padrone della nostra impresa giornalistica. Partecipare è un diritto per i soci, ma la nostra assemblea è aperta a tutti. Parleremo del 2017 che è stato un anno straordinario con la moltiplicazione delle nostre attività e con il risultato di aver aumentato grandemente i nostri lettori e lettrici e contemporaneamente le collaborazioni e gli interventi “esterni” sulle nostre tesate, da sempre per noi preziosi e discuteremo del 2018 che si annuncia altrettanto impegnativo e spumeggiante. (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: