Alessio Accardi, Elisa Bianchi, Cristian Forte, Guendalina e Andrea Raimondo/ Musicisti (im)possibili

Nonostante il maltempo si è svolto, con la partecipazione di una cinquantina di persone, il 19 maggio all’Ostello Bello di via Fratelli Rosselli a Como, il contest musicale a tema solidarietà, antirazzismo, accoglienza Orizzonti (im)possibili, organizzato da Centri di accoglienza straordinaria, cooperativa Lotta contro l’emarginazione, Opera don Guanella, Fondazione somaschi, Questa generazione, Symplokè e Como senza frontiere.

L’Ostello Bello si è riempito per una serata del linguaggio comune di tutti i popoli della Terra: la musica. Cinque i finalisti in gara e un premio per ognuno di loro, tra cui la serata allo Spazio Gloria messa in palio da Arci Como. La giuria era così composta: Alessio Brunialti de La Provincia di Como, Dalila Lattanzi di CiaoComo Radio , Giuseppe Spina, cantautore e musicista collaboratore di diversi Arci del territorio, e Dario Onofrio, critico musicale del Comitato Arci provinciale di Como.

La giuria ha assegnato premi diversi valorizzando le scelte musicali degli artisti assegnando a ciascuno il premio più pertinente alla loro musica.

Guendalina, giovane cantante pop milanese, è stata premiata con un’intervista alla trasmissione Il muro del suono di CiaoComo Radio lunedì 27 maggio. Andrea Raimondo, in arte Raio, cantante pop-trap che spazia dalla chitarra acustica ai beat del mondo rap, si è visto assegnare il vocal coaching di due ore con Moreno Delsignore, cantante e polistrumentista molto noto a Como. Cristian Forte, cantautore in acustico caratterizzato dai testi in inglese e da una notevole voce, si esibirà all’Ostello Bello come riconoscimento per la sua performance. Elisa Bianchi, giovanissima cantautrice blues rock, colta più volte a ripassare per la verifica di chimica del giorno dopo, si esibirà allo Spazio Gloria in una serata organizzata da Arci Xanadù. Infine Alessio Accardi, cantautore brianzolo caratterizzato da testi provocatori e musica country, suonerà al Como Always Hop, evento ormai ricorrente e appuntamento fisso per gli amanti della birra artigianale, che si svolge la prima settimana di luglio presso i giardini del Tempio Voltiano.

Daremo presto tutti i dettagli sulle esibizioni dal vivo di Alessio Accardi, Elisa Bianchi e Cristian Forte. Elisa ha presentato la canzone Winston Blue, con la quale si è aggiudicata la serata allo Spazio Gloria.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: