Maso Notarianni

Russia e Ucraina: le complessità di una tragedia

Dal 24 febbraio l’Europa vede una guerra al suo interno geografico, con l’invasione russa ai danni dell’Ucraina. Per tentare di comprendere la complessità di cause e sviluppi di questo conflitto, Arci Milano e Fiom-Cgil Milano hanno organizzato il 10 marzo alla Camera del lavoro di Milano e online su Facebook Guerra Russia-Ucraina: perché e con quali impatti, un dibattito con Eleonora Tafuro Ambrosetti, dell’Istituto per gli studi di politica internazionale, Francesco Vignarca di Rete italiana pace e disarmo, Martina Comparelli, portavoce di Fridays for Future Italia e Maso Notarianni, presidente di Arci Milano e Roberta Turi, segretaria generale di Fiom Cgil Milano, che hanno dialogato con Alessandro Giglioli, direttore di Radio Popolare.

(altro…)

Ucraina/ Opporsi alla guerra

Il 15 febbraio, Arci Lombardia ha organizzato l’incontro online Ucraina, capire per contrastare la guerra. Fulvio Scaglione (giornalista, già vicedirettore di Famiglia Cristiana, corrispondente da Mosca e dalle Repubbliche ex sovietiche) ha dialogato con Celeste Grossi, coordinatrice gruppo Pace, disarmo, Diritti umani di Arci Lombardia e Maso Notarianni, presidenza Arci Lombardia, presidente Arci Milano.

(altro…)

Video/ Ucraina, capire per contrastare la guerra

Video dell’incontro on line “Ucraina, capire per contrastare la guerra”. Fulvio Scaglione, già vicedirettore di Famiglia Cristiana, corrispondente da Mosca e dalle Repubbliche ex sovietiche, dialoga con Celeste Grossi e Maso Notarianni. All’inziativa, organizzata da Arci Lombardia mercoledì 16 febbraio dalle 17 alle 19, hanno partecipato il presidente di Arci Lombardia Massimo Cortesi, dirigenti dell’associazione, esperti di politica internazionale. Presto on line l’articolo di Somia El Hariry, ecoinformazioni.

16 febbraio/ Ucraina, capire per contrastare la guerra

Arci Lombardia, mercoledì 16 febbraio dalle 17 alle 19, invita all’incontro on line Ucraina, capire per contrastare la guerra. Fulvio Scaglione, già vicedirettore di Famiglia Cristiana, corrispondente da Mosca e dalle Repubbliche ex sovietiche, dialogherà con Celeste Grossi e Maso Notarianni. Per partecipare richiedere il link a arcilombardia@gmail.com

Che cosa ci insegnano i migranti in Bosnia

L’incontro di approfondimento sull’Indifferenza glaciale organizzato martedì 16 febbraio all’interno del Mese della Pace 2021 da Acli, Arci, Caritas, Como senza frontiere e Coordinamento comasco per la Pace ha costituito un’importante occasione per conoscere la drammatica situazione presente sulla rotta balcanica, ma non solo.

(altro…)

ARCI COMO WebTV/ “Èstate con noi”/ Maso Notarianni

Dalle 10/  Intervista a Sabir 2018 di Celeste Grossi a Maso Notarianni appena tornato a terra dopo la missione su Burlesque, la nave appoggio della missione di “obbedienza civile” Mediterranea perché lasciare morire le persone in mare è un’infamia troppo grande e un crimine contro l’umanità. Celeste Grossi ha intervistato a Sabir Maso Notarianni, allora presidente del Circolo Arci Bellezza di Milano ora presidente di Arci Milano.

(altro…)

14 giugno/ Abbiamo un progetto politico chiamato Pace

L’Arci della Lombardia invita venerdì 14 giugno, alle 17,30 al Circolo Arci Corvetto in via Oglio 21 a Milano, all’incontro Abbiamo un progetto politico e lo chiamiamo pace. In un momento in cui lo spazio pubblico si imbarbarisce, ci opponiamo al razzismo, alla cultura della violenza, intrecciando ambiti distinti, ma non distanti: pace, diritti umani, diritti civili, giustizia sociale, giustizia ambientale e climatica, giustizia economica, guerre, migrazioni, disarmo, beni comuni. Vogliamo affrontare temi globali senza trascurare nemmeno la più piccola delle nostre comunità, per costruire insieme politiche di pace e cambiare il mondo. Perché l’Arci ha un progetto politico che chiamiamo pace.

(altro…)

Intervista a Maso Notarianni/ Mediterranea

È appena tornato a terra dopo la missione su Burlesque, la nave appoggio della missione di “obbedienza civile” Mediterranea perché lasciare morire le persone in mare è un’infamia troppo grande e un crimine contro l’umanità. Celeste Grossi ha intervistato a Sabir Maso Notarianni, presidente del Circolo Arci Bellezza di Milano. 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: