Musica spiccia

27 gennaio/ Musica spiccia per la Giornata della memoria

Giovedì 27 gennaio alle ore 21, l’orchestra intergenerazionale e interculturale Musica spiccia terrà, nel centro civico Fabio Casartelli di Albese con Cassano, il concerto Io ricordo, in occasione della Giornata della memoria. L’ingresso è libero, con green pass rafforzato. Per prenotazioni chiamare il numero 3284711624.

3 dicembre/ Musica Spiccia in concerto allo Spazio Gloria

Venerdì 3 dicembre alle ore 21, Musica spiccia – realtà musicale intergenerazionale e interculturale che ci siamo abituati a incontrare in molte delle occasioni pubbliche che si muovono intorno al tema dei diritti – sarà in concerto allo Spazio Gloria per presentare il nuovo album Ti coloro la musica. La serata, promossa dal gruppo con la frase «torneremo a suonare insieme, immaginando sorrisi dietro le mascherine, e col sorriso siamo pronti a ricominciare, è a ingresso libero, nell’ambito della campagna “Manchi tu nell’aria” per l’acquisto collettivo del Cinema Gloria.

(altro…)

ARCI COMO WebTV/ “Èstate con noi”/ Palinsesto 23 giugno 2020/ 7grani e Il baule dei suoni

Dalle 11/ 7 grani sempre in piazza, anche con altri musicisti. In questo video insime a Musica spiccia a Costituzione resistente, piazza Cavour Como 2 giugno 2014 . Leggi l’articolo su ecoinformazioni.

(altro…)

31 marzo/ Arciwebtv/ Musica spiccia per il Gloria

Dalle 14/ Dagli archivi di ecoinformazioni: playlist completa del concerto dei Musica spiccia per 30 ore per il Gloria, il concerto a sostegno dello Spazio Gloria dell’8 giugno 2013. Leggi l’articolo di Jlenia Luraschi su ecoinformazioni.com.

Gli altri programmi del 31 marzo.

Tutta la programmazione di Como Arci webtv.

13 maggio/ “Il calzino di Ulisse” e una rosa per la mamma

musica spiccia2.jpg

Domenica 13 maggio alle 16,  alla Piccola accademia del TeatroGruppo popolare in via Castellini 7 a Como,  per la rassegna teatrale dedicata ai bambini “La domenichina dei piccoli”, si terrà lo spettacolo “Il calzino di Ulisse”. (altro…)

15 agosto/ Da tutto il pianeta a Ferragosto per le Note solidali a San Giovanni

ComoSenzaFrontiere-Musica02C’è chi dice che ci sono persone venute a piedi dal Corno d’Africa a Como per partecipare al “Non concerto” delle 21 del 15 agosto alla Stazione San Giovanni. C’è chi dice che la stazione di Firenze, consueto scenario del concerto di fine anno, tema già di essere surclassata. Inutile cercare di prenotare su Ticket one il biglietto: la suonata di Ferragosto è gratuita, anzi estranea al mercato, come la solidarietà e l’umanità operosa della mensa di Sant’Eusebio che la promuove, come l’attivismo solidale di tutte e tutti coloro che danno vita alla bella Como che accoglie e cerca di tamponare i disastri fatti dalla cattiva politica che libera le merci e opprime le persone. Con Filippo Andreani un'”orchestra” di musicisti: Musica spiccia, Potage, Fleurs des Maldives, Andrea Parodi, Lele complici,  3wheels,Walking peregins, D’altro canto e sicuramente tante e tanti altri per una serata straordinaria. [Foto Fabio Cani, ecoinformazioni]

Leggi l’invito di Filippo Andreani per la suonata del 15 agosto.

 

Guarda i video e le foto della prima serata di Musica solidale a Como San Giovanni del 27 luglio.

 

14 febbraio/ Concerto per non dimenticare

140216albeseCon i Musica Spiccia, brani musicali intervallati da letture a tema, domenica 14 febbraio dalle 18 al Centro civico Fabio Casartelli in via Roma 1 a Albese con Cassano organizzato da il Baule dei suoni per il Giorno della memoria.

1 marzo/ Il bambino che cammina nel deserto

bambino desertoPiccola accademia teatro gruppo popolare propone domenica 1 marzo alle 16 in via Castellini 7a Como Il bambino che cammina nel deserto, ultimo appuntamento della rassegna La domenichina dei piccoli con Claudia Fontana, testo e regia di Giuseppe Adduci, musica dal vivo eseguita dal gruppo Musica spiccia. Ingresso 4 euro bambini, 6 euro adulti (3 e 5 con tessera).

Un bambino da solo cammina nel deserto, in fuga dalla guerra in Siria. Si chiama Marwan e ha solo 4 anni. Una fotografia lo mostra mentre trasporta una pesante busta di plastica, riempita con le sue cose. Lo scatto è stato pubblicato su tutti i giornali del mondo, e mostra il momento in cui il bambino viene soccorso dai funzionari Onu al confine con la Giordania.

Marwan ha ritrovato la famiglia dopo una decina di minuti, ma l’immagine della sua solitudine nel deserto è rimasta impressa nella coscienza di molti.

Lo spettacolo racconta di una bambina amica di Marwan, che segue il suo cammino a distanza di qualche giorno, perché vuole prendersi cura di lui, della sua sete, perché ne vuole condividere il destino. Nello spazio immenso del deserto la bambina si racconta le storie che insieme si raccontavano, saliti sulla cima di un eucalipto al villaggio, immaginando il mondo al di là della guerra che hanno convissuto da quando sono nati (il conflitto siriano ha creato quasi 2,5 milioni di rifugiati e ha costretto sei milioni di persone ad abbandonare le loro case). E canta, le canzoni che insieme hanno cantato anche quando era proibito cantare. Vuole portare acqua al suo amico, e per farlo è disposta a tutto. Anche a soffrire lei la sete. Anche, se necessario, a morirne.

Villa Olmo solidale con l’Abruzzo e Capo Verde per il Senegal

bdovillaolmo2Il sostegno all’azione de I Bambini di Ornella a Kelle in Senegal, l’amicizia con l’Abruzzo, il concerto delle cantanti Ilenia Lucci e Maria Loretta Cofani e della pianista Greta Cipriani presentate dal maestro Omar Dodaro e quello di Musica spiccia,  insieme all’analisi di Fontamara di Ignazio Silone con Vincenzo Guarracino e la presentazione del libro Quei meravigliosi e modesti eroi di Giuseppe di Rosa, un ricco buffet preparato dalla scuola di Monte Olimpino hanno richiamato tantissime persone fino a riempire alla fine della serata del 17 gennaio la grande sala di Villa Olmo. L’iniziativa ha visto anche la partecipazione del sindaco di Como Mario Lucini e degli assessori Cavadini e Iantorno. Già on line sul canale di ecoinformazioni tutti i video della serata.

Guarda l’anteprima

Guarda sul canale di ecoinformazioni tutti gli altri video della serata.

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: