5 marzo/ Cantù/ Incontro con Mario Caniglia, imprenditore antiracket

28379841_1856450081054322_2872768646397120743_n

Associazione Spazio Libri La Cornice e Coordinamento Comasco per la Pace invitano lunedì 5 marzo alle 20,30 alla sede dell Spazio libri (via Ospedale 8 a Cantù),
all’incontro con Mario Caniglia, l’imprenditore agroalimentare di Scordia (CT) che denunciò i suoi estortori, arrestati nel 1999. «Le mie arance – dichiara Caniglia –  hanno quattro caratteristiche che le rendono speciali: il profumo della libertà, la “vitamina G” di giustizia, la “vitamina L” di libertà e infine sono come me, libere perché non pagano il pizzo».  Ingresso libero. [AF, ecoinformazioni ]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: