coordinamento comasco per la pace

Video/ 25 anni di CcP

Per il 25° dell’associazione, il Coordinamento comasco per la Pace ha riunito il 16 ottobre all’Oratorio di Rebbio molte persone che ne hanno costruito la storia insieme a esponenti dell’attuale Consiglio direttivo. Alla serata, introdotta e coordinata da Roberto Caspani (presidente CcP), hanno partecipato anche Francesco Vignarca della Rete Pace e disarmo, la vicesindaca e l’assesore all’ambiente della giunta Rapinese.

(altro…)

16 ottobre/ Francesco Vignarca per i venticinque anni del CcP

In occasione del 25° dell’associazione, il Coordinamento comasco per la Pace invita, domenica 16 ottobre alle 18, all’oratorio di Rebbio (via Alfonso Lissi 11, Como) ad una serata di approfondimento con Francesco Vignarca, coordinatore delle campagne della nuova Rete italiana pace e disarmo, prima della proiezione del film Petite Maman, primo della rassegna di Oltre lo sguardo.

(altro…)

D’AltroCanto/ Accogliere con la musica

La musica ha un potere particolare, sottile eppure fortissimo: nelle note di chi suona scompaiono affanni, preoccupazioni, annega il dolore, si diradano le ombre più fosche. Negli spiriti alleggeriti si fa spazio per una condivisione di momenti, ideali, emozioni senza parole, capaci di unire le persone che ascoltano – senza distinzione alcuna, accomunate semplicemente dal rinfrancante suono di voci e strumenti.
Le parole dell’associazione culturale D’AltroCanto, tratteggiano proprio quel momento unico, speciale, in cui la loro musica diventerà, giovedì 14 aprile al Circolo Arci Xanadù, strumento di accoglienza, solidarietà, ristoro culturale, riflessione e impegno sociale per le persone in fuga dalla guerra non solo in Ucraina, per chi è impegnato negli aiuti locali ed internazionali, per coloro che vogliono sostenere ed aiutare come possono (leggi qui le informazioni sulla serata).

(altro…)

Anche Como contro la guerra in Ucraina

Piazza della Pace, a Como, ha portato fede al suo nome. Oltre trecento persone si sono infatti radunate a manifestare per la fine del conflitto in Ucraina e per una convinta e globale manovra politica che porti alla cessazione di tutte le guerre, vicine all’occidente e non, rispondendo all’appello del Coordinamento comasco per la pace.

(altro…)

Video/ Presidio pacifista a Como

Il 23 gennaio 2022 si è svolto un presidio del Coordinamento Comasco per la Pace a Como, presso il Monumento alla Resistenza Europea. A causa del peggioramento della situazione sanitaria, la tradizionale Marcia della pace di gennaio è stata rinviata in primavera. Non si è voluto però rinunciare ad una presenza simbolica in piazza, per sottolineare quanto non siano più differibili coraggiose scelte di pace, anche e soprattutto nei tempi difficili in cui viviamo.

(altro…)

23 gennaio/ Presidio luminoso pacifista a Como, Cantù e Navedano

«Il 1 gennaio ricorre la Giornata mondiale per la pace. Nel territorio della provincia di Como e, in particolare, nelle località di Cantù, Como, Erba e Mariano Comense numerose realtà di varia ispirazione si sono riunite per elaborare una proposta di formazione e sensibilizzazione su un tema così centrale nella vita di ogni giorno. Frutto di questa collaborazione è il Mese della pace, un ricco calendario di iniziative per promuovere pace, diritti umani, solidarietà e fratellanza tra i popoli. A causa del peggioramento della situazione sanitaria, la tradizionale Marcia della pace di gennaio è stata rinviata in primavera. Non si è voluto però rinunciare ad una presenza simbolica in piazza, per sottolineare quanto non siano più differibili coraggiose scelte di pace, anche e soprattutto nei tempi difficili in cui viviamo. A Como, Cantù e Navedano si terranno il 23 gennaio dei presidi simbolici luminosi.

(altro…)

19 dicembre/ ResQ a Fino Mornasco

Per tutta la giornata di oggi è aperta all’Ottagono di Fino Mornasco la mostra proposta dal Coordinamento comasco per la Pace sull’attività di ResQ, nave della società civile italiana per il soccorso dei migranti nel mar Mediterraneo. Oltre alla documentazione fotografica delle prime due missioni della nave, le immagini in mostra evidenziano altri momenti dell’esodo imposto dall’economia e dalla geopolitica dei paesi ricchi alle popolazioni del mondo.

Oggi pomeriggio (domenica 19 dicembre) a partire dalle 16 si potranno ascoltare approfondimenti sulla storia e l’attualità delle migrazioni e sugli articoli della Costituzione italiana dedicati ai diritti umani.

(altro…)

Insieme per dire basta agli arsenali nucleari

Sabato 11 dicembre nella sala Ottagono di Fino Mornasco si è tenuto un convegno per dire no alle armi nucleari, promosso da diverse realtà associative (Coordinamento comasco per la Pace, Pax Christi, Abbasso la Guerra, Wilpf, Mese della Pace) e da molti comuni del territorio. Gli interventi dei relatori hanno sottolineato la logica di questa posizione da un punto di vista umanitario, scientifico e giuridico.

(altro…)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: