Giorno: 11 Novembre 2018

Video/ “È impossibile dipingere una donna”

La serata dell’11 novembre al Broletto di Como, del tutto pieno (al pubblico in sala si sono aggiunte oltre un centinaio di persone che hanno seguito la diretta streaming),  ha presentato uno straordinario numero di volti, di sguardi di donne che si sono intrecciati con quelli delle foto di Gin Angri della mostra Donne cancellate. All’incredibile “fondale” nel quale si sono susseguite centinaia di immagini dipinte, integrate e tessute dai disegni originali di Andrea Rosso autore del video a cui ha dato voce il concerto dei Trammammuro: Claudio Bonanomi (chitarra), Pierangelo Galletti (basso), Marco Lorenzini (oboe, armonica, voce), Elisa Roncoroni (voce), Andrea Rosso (chitarra). Già on line i video della diretta fb. Già on line sul canale di ecoinformazioni i video hd dell’iniziativa. (altro…)

16 novembre/ ”Violarancio” allo Spazio Gloria. Serata tributo ai Violapsiche

45479919_1920043478073227_7747724151300816896_o (1).jpg

L’iniziativa ”Violarancio”, dedicata alla memoria di Franco Basaglia, Marco Cavallo e Marino Salvetti, si svolgerà venerdì 16 novembre dalle 21 allo Spazio Gloria (via Varesina 72 a Como) ed è organizzata da Circolo Arci Xanadù e dall’associazione di promozione sociale Margini Obliqui; patrocinata da Asst Lariana.

Programma della serata:
Alle 21, proiezione del film Una storia Viola: vicende e testimonianze sulla punkpsichiatricband comasca dei Violapsiche.
Alle 22,30 – esibizione del gruppo Alchechengi in un concerto tributo ai Violapsiche.

Ingresso a offerta libera.

Il laboratorio musicale denominato in seguito Violapsiche si raccolse dapprima all’interno al centro diurno in via Vittorio Emanuele nel 2001, mentre attorno l‘odissea nello spazio comunicava ancora una volta le mancanze di comunicazione invisibile tra le persone, incaute nel manifestare la loro consistente ed ignorata presenza nella parte illuminata dal sole. Irrorò di luce i frequentatori e ne approfittò per far emergere le qualità nascoste ed intrinseche degli elementi. Il rodaggio fu costellato da aforismi insoliti e gli strumenti mostrarono la loro faccia, la pioggia cadeva lo stesso e le nuvole passavano silenziose trascurando l’elettricità che usciva come un turbine dal loro sentire. Dal 2002 al 2008, dapprima al centro diurno in via Vittorio Emanuele e poi al san Martino, i Violapsiche usarono la musica come arma per sconfiggere il male. In pochi si accorsero di ciò che stava avvenendo ma gli inviti a suonare in luoghi deputati, enfatizzarono il suono del gruppo e tra un chiamata all’Arci di Abbiategrasso ed una performance privilegiata al festival delle Psichiatri Band di Viterbo diedero al gruppo l’aureola per l’accesso al quotidiano esistere normale, fantastico, storto, dell’Io ci sono, e sono fatto così.” (Giovanni Gianda Bedetti)

Vai alla pagina Facebook dell’iniziativa [AF, ecoinformazioni]

18 novembre/ ”Senza memoria non c’è bellezza”. Oltre il Giardino Project e Dona Flor per ”Donne cancellate”

45294689_10155917728342525_836567510802235392_n

Per domenica 18 novembre, dalle 17 alle 19, è prevista un’iniziativa speciale in occasione della mostra al Broletto “Donne cancellate”, aperta al pubblico fino alla stessa data (qui maggiori informazioni sulla mostra): gli Oltre il giardino Project insieme ai Dona Flor porteranno uno spettacolo veramente unico: “Senza memoria non c’è bellezza”. Poesia, musiche e canzoni attorno al tema della donna in tutte le sue varie sfaccettature.

(altro…)

13 novembre/ Giustizia riparativa.  Responsabilizzazione, riappacificazione sociale con l’autore del delitto 

45347996_279644172732767_6535121589329985536_n.jpg

Martedì 13 novembre dalle 20,30 alle  22,30 si terrà alla Cartiera in  via Piadeni 14/16 – sede di Officina Como, che organizza l’iniziativa – un dialogo sul tema della giustizia riparativa, a cui interverranno: Luisa Lo Gatto (giudice del Tribunale di Como), Elisa Roncoroni (docente del Liceo scientifico Paolo Giovio di Como), Katia Trinca Colonel (giornalista, volontaria in carcere) e Martino Villani (direttore Csv Insubria). Coordinerà l’incontro Vittorio Nessi, magistrato e consigliere comunale del Comune di Como.

[AF, ecoinformazioni]

13 novembre/ Sandro De Riccardis presenta ”La mafia siamo noi”

45252653_1913000868789867_4601010967407493120_n.jpg

Martedì 13 novembre alle 18, alla libreria Ubik in piazza San Fedele 32 a Como, Sandro De Riccardis presenterà il suo libro “La mafia siamo noi” (Add editore, 2017). Interverrà per l’occasione anche Stefano Tosetti, referente provinciale di Libera Como, che collabora all’organizzazione dell’iniziativa.

(altro…)

11 novembre/ Videoconcerto Trammammuro/ È impossibile dipingere una donna

Nell’ambito della mostra Donne cancellate, il videoconcerto del gruppo Trammammuro, domenica 11 novembre, Como Broletto alle 18 (ingresso libero), è dedicato alle donne dell’ex manicomio di San Martino, rinchiuse perché vittime, in quanto donne,del pregiudizio, della falsa scienza, della dipendenza economica, sulla base di ideologie che si proiettano sinistramente nel nostro tempo.

(altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: