Giorno: 14 Maggio 2012

Inaugurata la mostra Gandhi e i tessitori della pace

Lunedì 14 maggio alle 18 si è aperta nell’ex chiesa di San Francesco a Como  la mostra Gandhi e i tessitori della pace, organizzata da Rossana Vittani (esperta della tradizione tessile indiana) in collaborazione con l’Università di Pavia e con la partecipazione del Presidente dell’Accademia di Belle Arti Aldo Galli di Como, Salvatore Amura, del prefetto di Como Michele Tortora  e del console indiano di Milano. Tra il pubblico era presente anche il candidato sindaco Mario Lucini, applaudito dai presenti per la sua partecipazione.

(altro…)

Michela Buscemi: contro la mafia, nonostante la paura

Il Coordinamento comasco per la pace e l’Associazione del volontariato comasco – Centro servizi per il volontariato, insieme a associazione Xapurì, cooperativa Moltrasina e gruppo Verso Libera Como propongono da domani quattro incontri con Michela Buscemi, prima donna a costituirsi parte civile nel maxiprocesso contro Cosa nostra a Palermo nel 1985.  (altro…)

Convenzione Provincia – Ozanam per le donne vittime di maltrattamenti‏

Lunedì 14 maggio la provincia di Como ha firmato un accordo con l’associazione Piccola casa Federico Ozanam, per la concessione di un monolocale di pronta accoglienza per le donne vittime di maltrattamenti. Leggi la convenzione

Parole, suoni, azioni in difesa della Terra – Biodiversità in erba

Decima festa di Civiltà Contadina organizzata dal Coordinamento Alto Lambro-Vallassina dell’Associazione per la salvaguardia della biodiversità rurale, con il patrocinio del Comune, domenica 20 maggio, a Villa Ceriani Bressi, ex Villa S. Giuseppe, di Crevenna (Erba) (altro…)

Sciopero 14 maggio – Il presidio a Como

Affollato presidio per tutta la mattinata in largo Boldoni a Como durante lo sciopero provinciale indetto dalla Cgil. Molte persone si sono fermate al gazebo a parlaredella grave situazione che anche nella provincia comasca si vive in questa fase della pesantissima crisi economica

Alla paura Lucini risponde con l’ironia

Il Pdl comasco agita lo spettro di moschee e centri sociali in caso di vittoria al ballottaggio del candidato del centrosinistra Mario Lucini, che risponde «Sono alla frutta», mentre i suoi sostenitori inventano i più ironici scenari della futura città (altro…)

Bizzozero: «La libertà religiosa è un diritto»

Dopo gli attacchi dei leghisti in vista del prossimo ballottaggio a Cantù, che paventano la nascita di una moschea, il candidato sindaco della coalizione di Lavori in corso ricorda i diritti fondamentali dell’uomo (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: