amministrazione provinciale

18 ottobre/ Prima riunione dell’Osservatorio permanente sul fenomeno del frontalierato Italia/Svizzera

Provincia_di_Como-Stemma

 

Verrà convocata giovedì 18 ottobre la prima riunione dell’Osservatorio permanente sul fenomeno del frontalierato Italia/Svizzera, costituito su iniziativa delle Province di Como e Varese – in collaborazione con le organizzazioni sindacali dei frontalieri. (altro…)

Liberi e Uguali Lombardia/ Candidate e candidati con Onorio Rosati

2018-01-16 12.52.45 1.jpgMartedì 16 gennaio a Villa Saporiti, sede dell’Amministrazione provinciale comasca, sono stati presentati alla stampa i 3 candidati e le 3 candidate di Liberi e Uguali  alle elezioni regionali del prossimo 4 marzo. Presenti Licia Viganò,  Gianluca Leo, Guido Rovi. Assenti Ida Angela Sala, Alberto Buccino, Daria Doria. Al tavolo oltre a  candidate e candidati anche  Celeste Grossi,  Emilio Russo, Marco Lorenzini,  Rosalba Benzoni, Aurora Longo.  (altro…)

La Provincia mette in vendita otto automezzi

vendesiSull’Albo pretorio dell’amministrazione provinciale è stato pubblicato il bando per la vendita di otto veicoli (vetture e autocarri) di proprietà dell’Ente. Il termine per la presentazione delle offerte è stato fissato per il giorno 12 novembre entro le 12. Gli automezzi saranno posti in vendita nello stato di fatto in cui si trovano. Gli stessi potranno essere visionati, ognuno con la documentazione a essi relativa, compresi i libretti di circolazione, fino all’ 11 novembre, dalle 14 alle 17  di lunedì e mercoledì presso la sede dell’officina provinciale di Como in via Pasquale Paoli 30 previo accordo telefonico chiamando il numero 031523219. L’asta si terrà, ai sensi dell’art. 73 lettera c) ed art.76 del R.D. n. 827/1924, a mezzo di offerte segrete e l’aggiudicazione avverrà con il criterio del prezzo più alto, da confrontarsi con il prezzo posto a base d’asta fissato dalla Provincia, per ogni singolo automezzo. Leggi il bando con l’elenco degli automezzi. [jl, ecoinfomazioni]

Dal 15 novembre obbligatoria la dotazione da neve sulle strade

neveL’Amministrazione provinciale di Como, comunica che torna l’obbligo di gomme da neve o catene a bordo sulle strade provinciali di Como dal 15 novembre 2015 al 15 aprile 2016. «Premesso che durante i periodi di possibile formazione di ghiaccio sul piano viabile e di precipitazioni a carattere nevoso, anche a bassa quota, si sono riscontrati disagi per la circolazione stradale che condizionano il regolare flusso del traffico lungo le strade provinciali e che, in tali circostanze, occorre evitare  che  i  veicoli  in difficoltà  possano  produrre  blocchi  della circolazione  rendendo, di conseguenza, difficoltoso se non impossibile, garantire l’espletamento dei servizi di emergenza, pubblica utilità e di sgombero neve, sarà obbligatorio circolare su   tutte   le   strade    gestite   della   Provincia  di  Como  con pneumatici invernali idonei alla marcia  su  neve  o  su  ghiaccio o, in alternativa, con mezzi antisdrucciolevoli omologati, installati in presenza di precipitazione nevose (leggi nell’ordinanza l’elenco completo).  Nel periodo di vigenza dell’obbligo i ciclomotori a due ruote e i motocicli, possono circolare solo in assenza di neve o ghiaccio sulle strade e di fenomeni nevosi in atto. In caso di inosservanza dell’ordinanza, la multa sarà pari a 85 euro fuori dai centri abitati e 41 euro nei centri abitati.» [jl, ecoinformazioni]

L’amministrazione provinciale risarcirà sedici lavoratori

provincia_como_saporitiSi è conclusa la lunga vertenza che ha contrapposto sedici lavoratori della polizia provinciale di Como, iscritti alla Fp Cgil, alla Provincia. Ai lavoratori spetteranno cinquemila euro a testa.

«I dipendenti – scrive il sindacato – operativi presso il settore ittico venatorio, rivendicavano il riconoscimento dell’indennità economica per chi svolge attività in turnazione, coprendo tutte le fasce mattutine, pomeridiane e notturne. La provincia di Como, contravvenendo al disposto normativo del contratto nazionale di lavoro, ha sempre negato il giusto riconoscimento. La lunga causa, promossa dall’avvocato Giuseppe Gallo e sostenuta dalla Fp Cgil, ha visto ieri la pronuncia del giudice Laura Tomasi. Le tesi dei lavoratori sono state pienamente accolte.
L’amministrazione provinciale di Como dovrà quindi pagare ai sedici componenti della Polizia Provinciale le indennità di turno relative al periodo 2003-2007. La quota individuale media da riconoscere sarà di cinquemila euro».

Disabili sensoriali a Como: che confusione

Libro-BrailleA dirlo è la Fp Cgil di Como: «Negli ultimi mesi, la preoccupazione per il mancato rinnovo del servizio di assistenza educativa, scolastica ed extrascolastica a favore dei disabili sensoriali della Provincia di Como è stata molto sentita da parte dei circa sessanta educatori, dipendenti delle cooperative sociali Arti e Mestieri di Cantù e Socio Culturale di Mestre, a cui il servizio era stato appaltato alcuni anni fa»

A preoccuparsi non sono stati solo gli educatori, ma anche le famiglie dei centoventi minori coinvolti nel mancato rinnovo dell’appalto, ed anche le associazioni presenti sul territorio comasco a tutela dei disabili sensoriali (quali l’Unione Italiana Ciechi, l’associazione Famiglie Audiolesi ed altri).
«L’Amministrazione provinciale di Como – commenta Alessandra Ghirotti, Fp Cgil Como – ha infatti deciso, anche a seguito della forte incertezza normativa sul destino delle province e delle funzioni ad essa connesse, e sulla base degli ingenti tagli ai trasferimenti decisi dal governo, di dismettere la gestione diretta del servizio. La scelta è stata quella di affidare la gestione ai Comuni ed agli Uffici di Piano tramite il trasferimento di fondi. Tutto ciò ha creato diversi problemi sia perchè i Comuni, gli uffici di piano ed i soggetti a cui si è chiesto di intervenire nella gestione dell’attività hanno risposto con modalità completamente diverse, sia perchè i fondi trasferiti sono stati notevolmente ridotti rispetto agli anni precedenti. Gli educatori coinvolti si sono trovati senza le ore assegnate e la possibilità di ricollocazione perché, nelle svariate modalità di affidamento, alcuni enti hanno chiesto ad altri soggetti di svolgere il servizio. Insomma un pasticcio che ha generato differenze sostanziali nel territorio, in alcuni casi i fondi sono stati trasferiti direttamente alle famiglie, in altri casi sono stati dati alle scuole private per garantire la presenza del personale educativo.
Con queste modalità, la gestione del servizio ha creato una frammentazione ed una differenziazione sul territorio provinciale che non tutela le famiglie ed i minori disabili, non garantisce quella continuità educativa e di gestione coordinata del servizio e, inoltre, non tutela nemmeno il personale che da molti anni si occupa di questi minori». [aq, ecoinformazioni]

Contributi agli studenti per i trasporti: pubblicato il bando

Villa SaporitiAnche per quest’anno è stato emanato il bando per la concessione di contributi a favore di studenti delle scuole superiori o dei centri di formazione professionale, residenti in provincia di Como, per l’acquisto d’abbonamenti di trasporto pubblico (periodo: settembre 2012 – giugno 2013). La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 15 luglio 2013. Il testo del bando e i moduli per presentare la domanda sono scaricabili dal sito internet dell’amministrazione provinciale. Il bando è stato, inoltre, reso disponibile presso i comuni della provincia di Como, le scuole superiori ed i centri di formazione professionale (altro…)

Chiusura uffici

villa-saporiti1In occasione delle festività natalizie, tutti gli uffici dell’Amministrazione provinciale di Como resteranno chiusi nelle giornate di lunedì 24 dicembre e lunedì 31 dicembre. Aperti, invece, nelle giornate di giovedì 27 e venerdì 28 dicembre. Le attività riprenderanno regolarmente mercoledì 2 gennaio (altro…)

Mercato degli agricoltori comaschi a Como / bando per la raccolta delle manifestazioni di interesse

Il Settore Agricoltura della Provincia di Como ha pubblicato il bando per la raccolta delle adesioni al Mercato degli agricoltori comaschi di via Mentana a Como (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: