Anpi Dongo

21 gennaio/ Memoria della strage di Cima di Porlezza

Il 21 gennaio 1945, a Cima di Porlezza, sulle sponde del lago di Lugano, si perpetrò una delle repressioni più efferate dell’epilogo della guerra e della Resistenza nel Comasco: un gruppo di 6 giovani partigiani, individuato in una casa del paese – probabilmente per una delazione -, venne circondato e si arrese dopo un lungo conflitto a fuoco con la promessa di aver salva la vita. Invece, furono immediatamente fucilati al cimitero della frazione, compresa la giovane Livia Bianchi (nome di battaglia Franca), a cui fu offerta all’ultimo momento la salvezza solo “in quanto donna”. Livia scelse invece di restare insieme ai suoi compagni – Giuseppe Selva Falco, comandante, Angelo Selva Puccio, Angelo Capra Russo, Ennio Ferrari Carlino e Gilberto Carminelli Bill – e anche per questa sua coerenza di donna e di partigiana è insignita della medaglia d’oro al valore. Ogni anno queste vicende sono ricordate sui luoghi che ne furono teatro. Anche quest’anno a Cima, il 21 gennaio, la sezione di Dongo dell’ANPI ha organizzato la commemorazione.

(altro…)

25 settembre/ Anpi Dongo/ Noi partigiani

Sabato 25 settembre alle ore 10,30, nella Sala polifunzionale del Museo Barca Lariana a Pianello del Lario (CO) si terrà la presentazione del libro Noi, Partigiani – Memoriale della Resistenza italiana. A presentarlo ci sarà la giornalista Laura Gnocchi, che ne ha curato l’edizione insieme a Gad Lerner e all’Anpi.

(altro…)

Dongo/ Presidio per la memoria e la democrazia

A Dongo, la piazza Paracchini, dedicata a uno dei caduti partigiani della 52ma Brigata Garibaldi, questa mattina 2 maggio è tornata ad essere presidio di memoria e di democrazia: una piazza allegra e colorata, piena ma distanziata, che ha confermato la insanabile distanza con la nostalgia del passato fascista messa in scena, sul lungo lago, a poca distanza, da un gruppo di neofascisti.

(altro…)

Anpi Como/ Dongo antifascista

Appellandosi ai valori antifascisti nella vita politica e civile contenuti nella Costituzione, le sezioni Anpi della provincia di Como, di Dongo e del Lario occidentale invitano alla sottoscrizione dell’appello per chiedere alle istituzioni di non autorizzare le manifestazioni dichiaratamente fasciste che si svolgono ogni anno a Dongo e Giulino di Mezzegra. È possibile aderire inviando via mail all’indirizzo anpi.dongo@gmail.com un messaggio con nome, cognome, data di nascita e residenza e scrivendo nel testo, ad esempio, «sottoscrivo l’appello di Anpi Dongo affinché non venga più autorizzata alcuna manifestazione di chiaro stampo fascista, né a Dongo né a Mezzegra».

(altro…)

17 ottobre/ Anpi Dongo/ Noi partigiani

Sabato 17 ottobre alle 16,00 l’Anpi di Dongo organizza, presso il Museo della Barca Lariana, la presentazione del libro “Noi partigiani – Memoriale della resistenza italiana”. Sarà presente l’autrice Laura Gnocchi.

(altro…)

Resistenza vitale per restare umani

Dongo è i luogo dove una terribile storia è finita ed è anche il luogo dove una bella storia è viva e vitale. Dongo è il luogo della Resistenza, necessaria e vitale oggi, come allora. Il successo dell’iniziativa il 7 settembre organizzata dall’Anpi di Dongo, dedicata a Primo Maffioli e a tutti coloro che hanno perso la vita in nome della libertà, è stato manifestato soprattutto dalla serenità, dalla gioia di essere insieme e dalla consapevolezza unanime tra i e le partecipanti di avere tanta Resistenza da fare. On line sul canale di ecoinformazioni tutti i video della manifestazione.

(altro…)

7 settembre/ Anpi Dongo/ In nome di Primo

Secondo anno per la festa dell’Anpi di Dongo, dedicata quest’anno a Primo Maffioli e, come sempre, a tutti coloro che hanno perso la vita in nome della libertà. Ospite d’eccezione Egidia Beretta, madre di Vittorio Arrigoni.

(altro…)

10 settembre/ Anpi Dongo in festa

Domenica 10 settembre al centro polivalente di Peglio, l’Anpi sezione di Dongo sarà in festa.

Il programma prevede:
alle 11 aperitivo conviviale
alle 12.30 pranzo
alle 15.30 spettacolo teatrale Eravamo come voi – storie di ragazzi partigiani di e con Marco Rovelli

Prenotazioni e informazioni
Daniela: tel. 338-1238148, Silvio: tel. 393-9999819, Danilo: tel. 335-6253012

27 maggio/ Contro tutti i fascismi per rispondere alla vergognosa adunata fascista del 30 aprile

Per sabato 27 maggio, l’appuntamento è in piazza Paracchini a Dongo per la Giornata nazionale contro tutti i fascismi promossa dall’Associazione nazionale partigiani italiani; dove nel 1945 finì il fascismo in Italia, sabato dalle 14.30 musica, riflessione politica e uno spettacolo teatrale per ribadire la forza dell’antifascismo e renderne la piazza un simbolo. La mobilitazione è una prima risposta condivisa dall’insieme della forze politiche, dei sindacati e delle associazioni democratiche dopo l’oltraggio alla democrazia avvenuto in barba alle leggi e alla Costituzione il 30 aprile. (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: