elezioni politiche 2013

Come si vota per Camera e Senato

elezioniLa legge elettorale prevede, per l’elezione della Camera e del Senato, un sistema proporzionale con premio di maggioranza e soglie di sbarramento.  Per l’elezione della Camera possono votare i maggiorenni aventi diritto al voto, mentre per l’elezione del Senato possono votare coloro che, alla data di domenica 25 febbraio, hanno compiuto il venticinquesimo anno di età. Sia per l’elezione della Camera (scheda rosa) sia per l’elezione del Senato (scheda gialla), l’elettore esprime il voto tracciando con la matita un solo segno (esempio, una croce o una barra) nel riquadro che contiene il contrassegno della lista prescelta. E’ vietato scrivere sulla scheda il nominativo dei candidati e qualsiasi altra indicazione [da www.interno.gov.it]. Scheda Camera Lombardia2 , scheda Senato Lombardia.

Como Civica lancia un appello per Ambrosoli

comocivicalogo«Domenica è una giornata importante – si legge sulla newsletter della lista civica della maggioranza di centrosinistra che amministra Como, che si augura –. Dopo Lucini, Ambrosoli. Dopo Como anche la Lombardia cambia passo» (altro…)

Frasi oltraggiose e vili sui manifesti elettorali di due candidate del Pd

DSCN4076Chiara Braga, candidata alla Camera, e Rosangela Arrighi, candidata in Regione, entrambe nelle liste del Partito democratico, hanno visto a Lomazzo apporre sui propri manifesti elettorali delle scritte ingiuriose (altro…)

L’appello dell’Anpi per le elezioni del 24 e 25 febbraio

anpi“Non è il Paese che avevamo sognato”, abbiamo detto più volte – in questi anni – e ora, nell’imminenza delle elezioni politiche, c’è la seria speranza e la concreta possibilità di vedere realizzato quel sogno per cui tanti antifascisti, partigiani e cittadini si sacrificarono e morirono; di colmare il baratro che si è creato tra cittadini, istituzioni e politica; di riavvicinare il Paese a quegli ideali che furono alla base della Resistenza e, in seguito, della Costituzione. (altro…)

Candidati a confronto: gli scout di Como verso “la scelta giusta”

schedaelettoraleUn dibattito partecipato e ben condotto, quello organizzato dai clan dei gruppi scout Agesci di Como che venerdì 15 febbraio al teatro Nuovo di Rebbio hanno chiesto ad otto candidati comaschi in Parlamento di esprimere le loro posizioni e intenzioni riguardo la società, l’economia e i valori. (altro…)

I candidati e le candidate del Pd ascoltano

Immaginepdelezioniolgiate2013208x300Martedì 29 gennaio alle 21 nella  Sala consiliare di Olgiate Comasco,  i circoli del Partito democratico dell’Olgiatese chiamano a raccolta gli elettori e le elettrici delle primarie e li invitano a un incontro con le candidate e i candidati al Parlamento per la provincia di Como. Ogni candidato avrà  due  minuti per presentarsi, e poi la parola al passerà pubblico; ogni partecipante potrà fare un intervento,  di massimo  tre  minuti: temi liberi, tempi definiti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: