Società della cura

10 aprile/ Curiamo il pianeta

«Non ci serve un Recovery plan centrato sui profitti dei soliti noti. Per questo la Società della Cura, convergenza cui aderiscono – ad oggi – oltre 1800 aderenti collettivi e individuali in tutta Italia, presenta il suo Recovery PlanET: il piano per una ripresa centrata sull’uguaglianza di genere, i diritti delle persone e dell’ambiente in oltre 20 piazze di tutta Italia.

(altro…)

Il dono della Società della cura

Dalle ore 11 della “quasi vigilia” di Natale, lo spazio antistante la sede territoriale di Como di Regione Lombardia in via Luigi Einaudi/viale Varese ha accolto un singolare presepe, in cui le sagome delle diverse categorie sociali portavano i problemi ma anche le possibili soluzioni.

(altro…)

Arci Lombardia converge

Anche Arci Lombardia è parte de La società della cura, il vasto arcobaleno di organizzazioni e di persone che si è riunito intorno al Manifesto per la società della cura e anima confronti, approfondimenti e azioni in tutto il territorio nazionale. Alla convergenza, alla quale molti/e dirigenti dell’Arci hanno dato un contributo determinante, hanno già aderito 350 organizzazioni e Comitati regionali, provinciali e circoli Arci. Il 22 dicembre La società della cura ha consegnato alle istituzioni nazionali, regionali e comunali i doni: 175 miliardi disponibili subito. Leggi il comunicato.

Cura da tutti i balconi

In concomitanza con le azioni web e in presenza manifestiamo il 21 novembre l’adesione alla Società della cura rendendo visibile all’esterno delle nostre abitazioni il logo e/o lo striscione e/o uno degli slogan della convergenza. Condividiamo le immagini sui nostri profili, sulle nostre pagine e sulla pagina fb di Società della cura Como.

Arci Como Webtv/ Palinsesto 21novembre/ Società della cura

Non ci è mai piaciuta l’idea restauratrice della “ripartenza”. Ci sembra che prefiguri la scelta assurda, quando i morti per la pandemia diminuiranno, di cercare di dimenticare e di ricominciare a fare tutto come prima. Tale prospettiva a noi dell’Arci sembra stupida e criminale perché è evidente che la pandemia non è la causa, ma l’effetto di una società malata. Noi siamo invece per un nuovo mondo possibile perché quello di prima e di adesso è ingiusto, assassino di milioni di persone (molti di più del covid) e senza prospettive perché distrugge anche l’ambiente da cui tutte le speranze di sopravvivenza dipendono. Anche per questo l’Arci ha contribuito a promuovere e partecipa, anche a Como, con entusiasmo all’esperienza plurale della convergenza per La società della cura.

(altro…)

Società della cura/ Il 21 novembre anche a Como

Nella mattinata di giovedì 19 novembre è stata indetta la conferenza stampa di presentazione del percorso di convergenza per una Società della cura. Nel corso dell’incontro, andato in onda su Gotomeeting, è stato presentato il manifesto fondativo del movimento, ma soprattutto è stato dato spazio all’annuncio della mobilitazione che avrà a luogo anche a Como in occasione della manifestazione nazionale di sabato 21 novembre. A fare da relatori erano presenti Nicoletta Pirotta (Ife Italia), Alessandro Muscolino (Medicina democratica), Celeste Grossi (Arci) e Sandro Giana (Attac Como).

(altro…)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: