Regione Lombardia e Lions

“2.500 alberi per le nostre città” un progetto fra «la più grande organizzazione umanitaria al mondo», così com’è definite sul sito nazionale e la Regione che toccherà 6 province lombarde. Nel Comasco saranno piantumati 407 alberi sui 2.754 previsti nella prima metà di marzo. Palazzo Lombardia spiega che si tratta di una particolare attenzione al territorio «consumato e per questo invitiamo i Comuni a effettuare i loro interventi urbanistici utilizzando aree dismesse o ex cave e identificando, al contempo, aree dove mettere a dimora nuovi alberi che abbattono lo smog e abbelliscono anche il paesaggio lombardo»

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: