Aperto in via Volta 45 lo store bike&CO

bicincittà como 2013L’ufficio sarà aperto tutti giorni e dal 23 al 30 novembre abbonamento annuale in offerta al bike sharing comasco, gestito da Bicincittà, a 30 euro. In futuro possibili nuove stazioni a Tavernola, in piazza Cacciatori delle Alpi e vicino all’università in via Anzani

«L’apertura del punto vendita era attesa. Adesso finalmente l’acquisto degli abbonamenti sarà molto più facile e diretto per i visitatori giornalieri (turisti ma non solo), per coloro che hanno avuto problemi con la Crs (la Carta regionale dei servizi) o che non hanno accesso ad internet – ha detto l’assessora alla mobilità del Comune di Como Daniela Gerosa –. Il servizio è appena partito ma è già molto amato: abbiamo appena festeggiato i primi 100 abbonamenti».

«L’apertura di un ufficio dedicato, come lo store bike&CO., è importate perché può rafforzare l’azione del Comune aumentando l’accessibilità degli utenti al bike sharing – ha aggiunto info bicincittà dell’Area ambiente della Fondazione Cariplo, sostenitrice del progetto –, un servizio che la Fondazione ritiene fondamentale per uno sviluppo più sostenibile delle città».

Per Pierantonio Lorini, dirigente del settore Mobilità di Palazzo Cernezzi, «L’intendimento è ampliare il servizio posizionando altre tre stazioni a Tavernola, in piazza Cacciatori delle Alpi vicino alla sede dell’Insubria e al Politecnico in via Anzani».

Per ora sono 10 le postazioni attive con 100 biciclette disponibili, e 100 sono anche gli abbonamenti attivi, il 69,3 per cento degli utenti sono uomini e il 39,69 per cento è compreso fra i 30 e i 49 anni. Sono stati 2mila i prelievi nei primi due mesi di servizio, con il 91,65 per cento dei viaggi al di sotto dei 30 minuti, e la tratta più usata è stata quella Funicolare – Santa Chiara. [md – ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: