26 febbraio/ L’isola che c’è per Como futuribile/ Amaranto

L’Associazione L’isola che c’è, all’interno del progetto Como futuribile organizza la proiezione in streaming di Amaranto, documentario che racconta un’idea diversa di sviluppo.

In un’ora e venti le due registe, Emanuela Moroni e Manuela Cannone, presentano modelli alternativi di lavoro, relazione, economia, famiglia e gestione del territorio, attraverso cinque storie di vita vera.

Un viaggio alla scoperta di visioni culturali e filosofiche distanti e inconsuete, fatto di fotogrammi spettacolari e di una natura tutta da esplorare che, per complessità, sfugge al controllo dell’uomo.

Il film e il dibattito si terranno venerdì 26 febbraio ore 21 su Zoom, per partecipare iscrivetevi gratuitamente a questo link (posti limitati)

Al termine della proiezione del documentario, dibattito con le registe.

Maggiori info anche sull’evento Facebook. Cliccate qui per scaricare la locandina promozionale.

Amaranto è stato prodotto attraverso il crowfunding, il sostegno di Banca Etica e il coinvolgimento di una rete solidale.

Il progetto Como futuribile, di Arci Como, Auser Como, Legambiente Como e L’isola che c’è è realizzato con il contributo di cui agli artt. 72 e 73 del D.Lgs. 117/2017 finanziato con le risorse del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali e di Regione Lombardia.

Appuntamento organizzato con il supporto operativo di Cooperativa Sociale Ecofficine.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: