Mediterraneo per i soci di ecoinformazioni

Al Concerto del 10 ottobre i soci sostenitori di Arci-ecoinformazioni potranno ritirare in omaggio la loro copia del volume Mediterraneo. Il mare comune di Andrea Rosso.

Mediterraneo. Il mare comune raccontato. Il Mediterraneo, dal punto di vista tecnico, è un “piccolo mare”; non è certo un oceano. Eppure, per le sue caratteristiche strutturatesi in millenni di storia (anche, ma non solo, umana) è un mare piuttosto complicato, così che farlo entrare in un libro è affare assai complesso, anche avendo a disposizione 600 pagine. Bisogna fare delle scelte. Così Andrea Rosso ha scelto un approccio centrato sulle questioni naturalistiche o – meglio ancora – ecologiche, dove l’“ecologia” identifica il rapporto costante, che dovrebbe essere positivamente dalettico, tra ambiente naturale e ambiente antropizzato. E quindi ha scelto, di questo mare, solo la parte in cui questo rapporto si esprime con maggiore evidenza: la fascia costiera (disposta lungo uno sviluppo di circa 46 mila kilometri), un po’ sull’acqua e un po’ sulla terra. Di questa fascia racconta le storie, giocando con la botanica e la zoologia, con la gastronomia e la meteorologia, con la storia e la letteratura. E soprattutto, giocando (e il gioco – si sa – è una faccenda molto seria) con le parole e con le immagini. Il libro, infatti, si compone per metà di testi (le pagine a destra) e per metà (le pagine a sinistra) di immagini. Secondo l’autore, si può scegliere di guardare le une, se si ha fretta, o di leggere le altre, se si ha un po’ più di tempo. Ma non c’è da credergli, perché le une e le altre servono entrambe a ricomporre il quadro complesso di quel “piccolo mare” che ha una “grande complessità”. Semmai il libro in modo intelligente chiede di essere letto con calma, anche in dosi omeopatiche, un po’ oggi e un po’ domani, con il piacere di scoprire storie che non è così facile trovare da altre parti. Ecoinformazioni e NodoLibri lo propongono convinti che – come diceva un grande storico – le cose vanno viste nel loro complesso, ma per capirle vanno viste anche da vicino. [Fabio Cani, ecoinformazioni] Andrea Rosso Mediterraneo. Il mare comune ecoinformazioni – NodoLibri 2021 600 pagine, illustrato, 30 euro In omaggio ai soci sostenitori di ecoinformazioni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: