21 Gennaio/ Palestina: prospettive post-Oslo

«Giovedì 21 gennaio 2021 alle 18, diretta zoom e facebook, con Hanan Ashrawi, parlamentare, attivista sociale e politica, e Shawan Jabarin, direttore di Al-Haq, Ong palestinese che difende e promuove i diritti.

(altro…)

25 e 26 gennaio/ Teatro Arci con Como futuribile

I teatri e i cinema sono chiusi per l’emergenza sanitaria, ma l’Arci di Como ha organizzato la diretta streaming di due spettacoli a tema ambiente per il cartellone di iniziative di Como futuribile. Non solo una proiezione, quindi, ma la presenza degli artisti a distanza di sicurezza che possano lanciare un messaggio anche attraverso il web.

(altro…)

Cristian Pardossi / 100 volte P.C.I. / 20

In quell’indimenticabile ’89 il PCI viene da un quinquennio di difficile ricerca di una nuova strategia politica. Dopo la morte di Berlinguer avvenuta nell’84 il gruppo dirigente opta per la linea della continuità: la scelta ricade su Alessandro Natta, che diviene segretario generale.

(altro…)

Sedi Arci per i vaccini

Massimo Cortesi, presidente di Arci Lombardia, insieme alle e ai presidenti di tutti i Comitati, con una lettera all’assessora e vicepresidente della Giunta Fontana Letizia Moratti, ha messo a disposizione della Regione, delle  Ats e della Protezione Civile le strutture circolistiche dell’associazione (circa 400 in Lombardia) e le i volontari per supportare l’azione di vaccinazione della comunità lombarda, come della prevenzione tramite il sistema dei tamponi. Leggi la lettera.

24 gennaio/ Ovadia ricorda Maris

Domenica 24 gennaio alle 18 Comune di Bergamo, Isrec (Istituto bergamasco per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea)  e Associazione Maite, nel quadro del progetto  Se quei muri potessero parlare, all’interno dell’ex carcere di Sant’Agata a Bergamo dove Gianfranco Maris fu imprigionato prima di essere deportato, si terrà una lettura di Moni Ovadia, accompagnato da Maurizio Dehò (violino) e Nadio Marenco (fisarmonica). L’intervento sarà fruibile attraverso i canali social della Fondazione Memoria della Deportazione. L’iniziativa sarà visibile, su espressa richiesta di Moni Ovadia, anche sui social di Arci Bergamo, Arci Lombardia e Arci nazionale.

(altro…)

Cristian Pardossi / 100 volte P.C.I. / 19

Gli anni Ottanta segnano una stagione di ripiegamento e di tentativi (non riusciti) di rilanciare il consenso del Partito, che appare stordito e fiaccato dai segnali di crisi che provengono contemporaneamente dal fronte interno e da quello internazionale.

(altro…)

Arci Como/ 4 posti per ragazzi/e

Un anno di impegno per un nuovo mondo possibile nei Comitati Arci di Bergamo Como, Milano e Lecco  per il progetto di servizio civile Cittadinanza attiva: memoria fertile per un futuro di nonviolenza e di Pace. Sono 10 i posti disponibili per ragazzi di età compresa tra i 18 e i 28 anni: 4 a Como, 2 per ciascuna delle sedi di Bergamo, Milano e Lecco.  L’attività permette di fruire di un’ampia fase di formazione ed è previsto un compenso di 439,50 euro al mese per un anno a fronte di 1145 ore complessive di attività. Per fare domanda occorre avere lo spid, il bando scade alle 14 di lunedì 15 febbraio 2021. Per Como info 340.9867778.

Per fare domanda: https://domandaonline.serviziocivile.it/?CodiceProgetto=PTXSU0002020010686NXXX

Cristian Pardossi / 100 volte P.C.I. / 18

Il “lungo” decennio che va dal 1968 al 1980 racchiude un’intera sequenza: dal manifestarsi dei primi fermenti di cambiamento sociale al tentativo dei partiti – spesso non riuscito – di intercettarne domande e bisogni, fino alla degenerazione nella violenza neofascista prima e poi brigatista, alla crisi del sistema ed al conseguente fallimento di ogni tentativo di riformarlo.

(altro…)

24 gennaio/ Associazione Lissi/ Riflessioni sulla cultura dello stupro

«Per il giorno domenica 24 gennaio, alle ore 16, l’Associazione Alfonso Lissi ha organizzato un incontro online sul tema della cultura dello stupro, con l’obiettivo di definirla e approfondirne i concetti. La relatrice sarà Sveva Basirah Balzini, attivista e fondatrice di “Sono l’Unica Mia”. Approfondirà i concetti base della cultura dello stupro – una cultura in cui la violenza sessuale è normalizzata e minimizzata, direttamente o indirettamente, da atteggiamenti, norme e media – per poi andare a esplorare le sue dinamiche e riflettere su come essa faccia parte della nostra quotidianità.

(altro…)

Sorelle e fratelli per un Nuovo mondo

Più di duecento persone hanno seguito sulla piattaforma di streaming e sulla diretta fb il 15 gennaio l’incontro-dibattito online Laicamente sorelle e fratelli tutti. Una lettura dell’enciclica di Francesco. Mario Agostinelli (associazione Laudato si’), Raffaele Mantegazza (pedagogista, Università Milano Bicocca), Elisabetta Piccolotti (Equologica) hanno dialogato con Celeste Grossi (Arci),  Umberto Colombo (Cgil), Massimo Patrignani (Auser). L’iniziativa, inserita nell’ambito del Mese della Pace 2021, è stata organizzata da Arci, Auser e Cgil.

(altro…)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: