ecoinformazioni on air/ Sindache e sindaci

Il servizio di Gianpaolo Rosso nell’edizione delle 7,15 del 17 maggio di Metroregione di Radio Popolare. Mario Landriscina, sindaco uscente di Como non solo non viene ricandidato, ma la sua lista scompare con la sua pupilla Elena Negretti passata alla lega. A destra rimangono così quattro liste con Lega, fratelli d’Italia e forza Italia che seppure con grandi crisi intestine, sostengono Giordano Molteni, Alessandro Rapinese con la sua lista per cinque anni all’opposizione a destra della Giunta Landriscina, Vincenzo Graziani ex comandante della polizia locale, Francesco Matrale con Italexit di Paragone. Tutti rigorosamente maschi.

(altro…)

Le guerre, le paci, noi

Mentre la guerra in Ucraina si prolunga e aumentano i segnali di generale peggioramento del clima internazionale, si moltiplicano anche gli appuntamenti su questi temi, a diversi livelli di approfondimento e di coinvolgimento, con l’indubbio merito di sollecitare riflessioni e di sollevare dubbi e problemi. Nella zona di Como, solo negli ultimi giorni, ce ne sono stati almeno tre, di carattere assai diverso, che meritano di essere richiamati e meditati.

(altro…)

19 maggio/ Lurate Caccivio/ Ucraina e le altre guerre

InTerrAgire, Osservatorio giuridico per i diritti dei migranti, Fondazione Migrantes, Comunità psatorale Santi amborgio e Carlo,  con il patrocinio del Comune di Lurate Caccivio. invita giovedì 19 maggio allo Spazio Volta 3, via Volta 3 a Lurate Caccivio (Co) a Ucraina e le altre guerre Dalla crisi umanitaria all’accoglienza Indicazioni pratiche per chi vuole conoscere e aiutare.

(altro…)

17 maggio/ Teatri e linguaggi di guerra alla Fondazione Ratti

Prendendo atto delle urgenze del presente, la Fondazione Antonio Ratti ha organizzato una seconda iniziativa della serie Riflessioni sulla guerra: martedì 17 maggio alle ore 18, presso Villa Sucota (sede della Fondazione Antonio Ratti) a Como in via Cernobbio 19, si tiene l’incontro Teatro di guerra. Disertare la scena, disarmare il linguaggio, con la partecipazione di Alisa del Re (studiosa senior dell’Università di Padova), Ida Dominijanni (filosofa e giornalista), Cristina Morini (ricercatrice e giornalista).

(altro…)

Video/ Le due guerre di Lidia Cirillo

Con l’introduzione di Mariateresa Lietti e alcune note biografiche di Nicoletta Pirotta sulla relatrice la femminista Lidia Cirillo si è svolto all’Oratorio di Rebbio il 15 maggio pomeriggio l’incontro di Como senza frontiere Guerre e pace che ha preso spunto dall’articolo Primum vivere pubblicato su Jacobin italia della relatrice che evidenzia lo svolgersi attuale di due guerre. Nei video le relazioni e gli interventi dal pubblico. Già on line tutti gli altri video dell’iniziativa.

(altro…)

A che ora passa il futuro?

Tra ritardi, treni soppressi o inadeguati al trasporto di mezzi ciclabili, dissesto stradale e una viabilità goffa e faticosa, andare in bicicletta da Cantù a Como – per quanto siano i migliori ideali a spingere il piede sul pedale – assomiglia più a una brancaleonesca impresa mitologica che ad una possibilità reale. Eppure ci si riesce, a patto di sottrarsi al paradosso di un mondo contemporaneo (declinato anche localmente), che pretende velocità istantanea di chi studia, lavora e consuma e le risorse – inadeguate – che vengono messe a disposizione di coloro che, volenti o nolenti, ne fanno parte.

(altro…)

13 maggio/ Babazuf per il Gloria

Venerdì 13 maggio, alle ore 21, allo Spazio Gloria del Circolo Arci Xanadù ci sarà il concerto di Babazuf, band che suona brani rock originali ispirati a scene cinematografiche (più o meno) celebri, a sostegno della campagna #manchitunellaria. L’ingresso è libero con tessera Arci.

(altro…)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: