Martedì 23 gennaio alle 21, nella sede del Centro civico via Achille Grandi 21 (ex Circoscrizione 6, davanti alla ex Ticosa) si terrà la serata La salute non è in vendita.  Intervengono: Marco Malinverno, medico urologo dell’ospedale Aprica; Manuela Serrentino, medico del Forum per il diritto alla salute Lombardia; Antonio Muscolino, esponente di Medicina Democratica.
Modera Marco Lorenzini.

Nel corso della serata saranno raccolte le firme per la presentazione della lista della Provincia di Como di Liberi e Uguali in Lombardia: candidato presidente Onorio Rosati, candidate e candidati della provincia di Como: Daria Doria, Alberto Buccino, Ida Angela Sala, Gianluca Leo, Licia Vigano, Guido Rovi.

La popolazione è sempre meno tutelata di fronte alla malattia, mentre crescono le disuguaglianze tra i cittadini nell’accesso ai servizi: lunghe liste d’attesa, compartecipazione alla spesa attraverso i ticket, rinuncia ad ogni intervento di prevenzione, famiglie che sempre di più svolgono un ruolo sostitutivo nella cura, tagli continui al settore pubblico, con il blocco del turn over del personale e privatizzazione di molti servizi, come sta avvenendo in particolare in Regione Lombardia dove è stata affidata a soggetti prevalentemente privati la progettazione e la gestione dell’intero percorso di cura di più di 3 milioni di cittadini lombardi affetti da patologie croniche.

È tempo che la salute torni ad essere una priorità e un diritto, bisogna difendere con forza il Servizio Sanitario Regionale e la sua originaria vocazione universalistica. [gruppo Liberi e Uguali in Lombardia per la provincia di Como]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: