Tutti/e/u a Roma contro la guerra

Con il contribtuto della Cgil, dell’Arci, del Coordinamento comasco per la Pace e delle Acli è stato prenotato un treno per raggiungere Roma il 5 novembre con un costo molto contenuto. Partenza da Milano Centrale alle 9,30, ritorno allae 18,50 da Termini. Info e prenotazioni.

Il treno dell’andata partirà da Milano Centrale alle 9:30, il ritorno partirà da Roma Termini alle 18,50.

Ai/alle/u partecipanti/e/u è richiesto un contributo volontario di partecipazione: 20 euro fino ai 30 anni e 40 euro dai 31 anni in su. Naturalmente la richiesta dello sconto che va fatta al momento della prenotazione nasce da condizioni economiche e non semplicemente dall’età. La quota non deve essere motivo di disagio per nessuno. Per qualsiasi domanda o esigenza contattare gli organizzatori.

La data limite per la prenotazione è il 30 ottobre alle 21. La confrema sarà inviata alla mail di chi ha prenotato entro il 2 novembre.

Info e prenotazioni

Lorena Panzeri, Cgil Como, 3355443768, 031239311, lorena.panzeri@cgil.lombardia.it

Beatriz Travieso Pérez, Arci ecoinformazioni, 3899184340, 0317184844 coinformazionicomo@gmail.com

Roberto Caspani, Coordinamento comasco per la Pace 3382091831 info@comopace.org

Acli Como 0313312711.

All’atto della prenotazione telefonica è necessario indicare nome cognome e telefono. I biglietti sono individuali.

Tutte le info sulla manifestazione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: