70 anni dalla Liberazione: stampa clandestina e libertà di stampa

70-anni-dalla-liberazioneMostra di giornali dell’epoca alla Biblioteca comunale di Como, in piazzetta Venosto Lucati 1,
dal 3 febbraio, aperta da lunedì a venerdì dalle 9.30 alle 19, sabato dalle 14 alle 19, fino al 24 marzo.

L’esposizione per il settantesimo anniversario della Liberazione «intende documentare la proliferazione della stampa diffusa clandestinamente a sostegno degli ideali e delle azioni della Resistenza armata, collegandola con le testimonianze della ripresa della libera attività giornalistica successiva al 25 aprile 1945». «In particolare, i visitatori potranno visionare al piano terreno una ricca selezione di giornali, fogli, opuscoli stampati e fatti circolare nella fascia di confine con la Svizzera – spiega la presentazione –. Una seconda sezione della mostra, ospitata al primo piano, presenta una raccolta di quotidiani locali e nazionali, riviste e giornali, anche di partito, aperti nelle pagine originali o riprodotte, dal 24 aprile a giugno del 1945.
Verrà esposta la Gazzetta ufficiale nelle pagine che attestano il passaggio dalla monarchia alla repubblica e una scelta di manifesti e atti pubblici che documentano i giorni della Liberazione».

«A corredo – termina la nota –, a cura di Chiara Milani, una cronologia dei principali avvenimenti storici che hanno coinvolto il nostro paese dal 1939 al 1947, e frammenti di testimonianze dei protagonisti».

Per informazioni tel. 031.252850, e-mail 
biblioteca@comune.como.it. [md, ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: