Giorno: 21 Luglio 2014

A oltranza per l’Irpef

COMO COMUNE 3Molti gli emendamenti alla proposta di delibera, 40 solo del leghista Peverelli: «Adesso comincio a divertirmi un po’ anch’io».

 

A Palazzo Cernezzi la maggioranza ha chiesto l’oltranza nella seduta di lunedì 21 luglio per terminare la discussione sul Regolamento per l’applicazione delle aliquote Irpef, iniziato giovedì 17 luglio. Una scelta dettata dalla volontà di chiudere l’intera discussione sulle delibere economiche propedeutiche al Bilancio e il Bilancio di previsione 2014 stesso entro la fine del mese. Sei sono le sedute ancora previste prima della pausa estiva, martedì 22, mercoledì 23, giovedì 24 luglio e lunedì 28, martedì 29, mercoledì 30 luglio. Tre le delibere da affrontare: Sulle cessioni; Sulla Tari; Il Bilancio di previsione. L’obiettivo dovrebbe essere arrivare alla replica del sindaco, assessore competente sul Bilancio entro giovedì 24 luglio permettendo la valutazione degli emendamenti da parte degli uffici entro il lunedì successivo, evitando di far saltare una seduta della settimana successiva rispettando i termini di tempo per la valutazione determinati dal regolamento di contabilità.

L’oltranza chiesta dal capogruppo del Partito democratico già alle 22.45 ha scatenato una bagarre procedurale. Marco Butti, Gruppo misto, ha chiesto se si procedeva come di consueto con un parere contro e uno a favore, come da tradizione, e il presidente Stefano Legnani ha ribadito la sua contrarietà leggendo il Regolamento il cui scritto smentisce la prassi.

Più di 40 gli emendamenti presentati, 1 di maggioranza, 40 solo di Diego Peverelli, Lega, inviperito contro la maggioranza per la bocciatura di un paio di suoi emendamenti sulla determinazione delle aliquote della Imposta comunale unica, uno sulla Tasi per le persone in casa di riposo, e per quello che ritiene un mancato ascolto da parte della maggioranza e del sindaco delle sue istanze. Un ostruzionismo minacciato già nella seduta precedente «siamo stati collaborativi e ci avete sempre preso a schiaffi», aveva detto, a cui ha aggiunto: «Adesso comincio a divertirmi un po’ anch’io». [Michele Donegana, ecoinformazioni]

La speranza e l’urgenza de L’altra Europa/ Lo sguardo degli assenti

éNella rubrica Note in condotta della rivista comasca école il vicedirettore Andrea Bagni, all’indomani dell’assemblea de L’altra Europa del 19 luglio,  osserva come «sia  importante semplicemente offrire una alternativa a questo modello renziano “simpaticamente” iperliberista e post-democratico. E invece non è affatto semplice. Oppure è la semplicità difficile a farsi. Lo dimostrano le vicende dell’Altra Europa con Tsipras, per quanto rappresentino un barlume di speranza in questa notte». […] «E però c’è anche una urgenza. Che non è tanto la scadenze delle regionali o roba del genere. Anzi sarebbe magnifico se fosse possibile una moratoria da quelle scadenze (ma non lo è, temo). È che lo sguardo degli assenti, cioè di tutti noi, dentro, vive una emergenza. Di cultura, lavoro, democrazia. Non abbiamo un tempo infinito, non possiamo creare luoghi fluidi solo per continuare altrove i percorsi di sempre. Tipo, se va male si torna lì, teniamoci buona l’organizzazione e la bandiera, non rischiamo troppo. Secondo me nessuno dovrebbe immaginare di poter raccogliere i cocci di un ennesimo fallimento». Leggi su école l’articolo.

Posizionate reti e tiranti in via per Civiglio

civiglioComune di Como: «Necessario aspettare fino alla prossima settimana per far cadere il materiale franato».

 

«Con la giornata odierna [lunedì 21 luglio], si è concluso sul pendio in via per Civiglio, all’altezza di via Grotta, il posizionamento delle nuove reti e dei nuovi tiranti – dichiara una nota di Palazzo Cernezzi –. Per l’avvio delle operazioni di disgaggio, ossia degli interventi per far cadere dal pendio il materiale franato e quindi per ripulire completamente l’area, bisognerà ora aspettare fino a lunedì prossimo».

«I tiranti devono fare e purtroppo ci vuole tempo presa – precisa Pietro Gilardoni, dirigente Settore reti e strade –. La componente di rischio è ancora troppo alta, non possiamo rischiare e la strada, pertanto, resterà chiusa. Le previsioni, oltretutto, annunciano maltempo per tutta la settimana e questo potrebbe aggravare la situazione».

«Il divieto di transito riguarda tutti i veicoli, moto e bici comprese, ed è esteso anche ai pedoni – rammenta il comunicato –. Quanto al bus, che necessariamente deve fermarsi al bivio con via per Brunate, sono state prolungate alcune corse della linea C43 Como-Ponzate fino al bivio con Civiglio. Gli utenti potranno utilizzare la linea C43 (Como-Ponzate) utilizzando l’abbonamento della linea 5 (Como-Civiglio) o il biglietto urbano». [md, ecoinformazioni]

25 luglio/ Claudio Martelli alla Ubik

martelliIl circolo culturale europeo Willy Brandt promuove venerdì 25 luglio alle 18 alla libreria Ubik di piazza San Fedele a Como, un incontro con Claudio Martelli, giornalista ed esponente del partito socialista, che presenterà il suo libro Ricordati di vivere [2013, 593p., 19.50 euro, ed. Bompiani]. L’autore dialogherà con Umberto Montin de La Provincia di Como. Introdurrà la serata Giuseppe Doria del circolo Willy Brandt.

Dal 21 al 29 Luglio/ Festa dell’Unità provinciale del Pd a Cantù

festa de l'unitàDa lunedì 21 a martedì 29 luglio, il parco del Bersagliere in via Como a Cantù, ospiterà la Festa dell’Unità provinciale del Partito Democratico di Como. Il programma si aprirà lunedì alle 21 con l’intervento del vice segretario nazionale Lorenzo Guerini che verrà intervistato da Francesco Angelini giornalista del quotidiano La Provincia.Tutto il programma cliccando qui. Tutte le sere sarà in funzione un servizio di bar-ristorante, sabato e domenica anche pizzeria.

Fai con noi News km zero

cropped-zerokm-nuovo-logoAnche quest’anno la Fiera delle relazioni e delle economie solidali L’isola che c’è sarà raccontata in  diretta dal  blog News km zero. Con il coordinamento dell’ufficio stampa del Centro servizi per il volontariato e della redazione di ecoinformazioni, sarà attivo uno spazio d’informazione solidale in cui potranno cimentaresi aspiranti giornalisti, cineoperatori, fotografi,  chiunque voglia partecipare all’iniziativa del 20 e 21 settembre a Villa Guardia come “volontario della comunicazione”. Per preparare il lavoro, la redazione di ecoinformazioni e l’ufficio stampa del Csv organizzeranno iniziative per condividere il progetto, la linea editoriale del blog e le modalità operative per realizzare i testi, le immagini, i video. Per partecipare e diventare “volontario della comunicazione” scrivere a ufficiostampa@csv.como.it.

Anpi Como/ Restiamo Umani

L’Anpi sezione di Como Perugino Perugini esprime il proprio dolore e sdegno per il dramma che si sta consumando nei territori palestinesi. ANPI COMO LOGO«Ancora una volta i venti di guerra si sono levati ed a pagare il prezzo più caro in termini di vite umane è la popolazione civile e sono soprattutto i bambini.
La nostra sezione si unisce all’umanità ed ai movimenti che nel mondo intero chiedono a gran voce che tacciano le armi, che si fermino immediatamente le rappresaglie e le vendette da qualsiasi parte provengano. Chiediamo che la comunità internazionale ed il governo italiano in testa, compiano subito quanto necessario affinché a questo conflitto, ma soprattutto alla situazione di Gaza, si ponga una soluzione pacifica, nel rispetto dei diritti umani e del diritto internazionale. È davvero inammissibile che non si riesca a trovare la via per garantire il diritto alla pace e il diritto ad una propria terra a ciascuno dei popoli che vivono in quella regione. L’Anpi sezione di Como non può che auspicare che questi diritti vengano finalmente riconosciuti e realizzati in concreto, nella convinzione che non è con le armi che si troverà la strada della convivenza e della giustizia, ma solo con intese ed accordi che rendano giustizia ai diritti di tutti e non soltanto alle ragioni del più forte. In ogni caso, il dramma della morte dei civili, delle famiglie inermi e soprattutto dei bambini deve cessare immediatamente.» [Anpi sezione di Como -Perugino Perugini]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: