annamaria Francescato

Video/ Il virus, la guerra, il mondo

Si è svolto il 24 febbraio l’incontro di presentazione dell’Atlante delle guerre e dei conflitti del mondo, con la presenza del curatore Luciano Scalettari, giornalista di Famiglia Cristiana. Una presentazione che anche grazie alle osservazioni di Fabio Cani e alle domande di Annamaria e Abramo Francescato ha appurato come la pandemia non ha fatto che alimentare le braci delle guerre: come scritto nel volume questa condizioni non ci ha spinti alla cooperazione, ma all’esasperazione dell’individualismo e del conflitto, in questa come il altre parti del mondo. Presto online l’articolo di Mara Cacciatori.

ARCI COMO WebTV/ “Èstate con noi”/ Palinsesto 30 giugno/ Organizzarsi per i diritti

Dalle 12/ Facciamo un salto in avanti di due anni: “passata” (o sarebbe meglio dire insabbiata) la vicenda della stazione il 16 aprile 2018 la rete di Como senza frontiere ha fatto il punto della situazione riguardante i senza fissa dimora a Como, che già allora cominciavano a misurarsi con una drastica contrazione della disponibilità istituzionale alla loro accoglienza, già insufficiente, nonostante l’impegno mostrato dalle forze dell’attivismo sociale nell’integrarla. Nel video l’intervento di Georgia Borderi e Annamaria Francescato, leggi tutto su ecoinformazioni.

I programmi del 30 giugno.

La programmazione completa di Arci Como WebTV.

21 giugno/ Arciwebtv/ Annamaria Francescato e Fabrizio Baggi

Dalle 15/ L’intervento per Csf di Annamaria Francescato e Fabrizio Baggi alla manifestazione del 30 settembre del 2018 Intolleranza zero contro il razzismo. Leggi tutto su https://wp.me/pczuu-l7u

(altro…)

11 aprile/ Arciwebtv/ Verso il 25 aprile/ È questo il fiore

Dalle 17/ Dagli archivi ecoinformazioni, continuiamo a camminare verso il 25 aprile. Oggi l’intervento di Annamaria Francescato del 9 dicembre 2017 alla manifestazione È questo il fiore, in segno di solidarietà verso Como Senza Frontiere vittima della vergognosa aggressione neofascista il 28 novembre dello stesso anno. Per non dimenticarci che l’intolleranza genera fascismo e l’accoglienza è uno degli antidoti che meglio funzionano contro questo male. Leggi l’articolo di Alida Franchi su ecoinformazioni.com.

Gli altri programmi del’11 aprile.

La programmazione completa di Arci Como WebTV.

Como senza frontiere contro le mafie/ L’intervento di Annamaria Francescato

La portavoce di Como senza frontiere è intervenuta all’iniziativa contro le Mafie al Parco Falcone Borsellino di Mariano Comense il 21 luglio. «Per combattere la criminalità organizzata che guadagna sui migranti non possiamo scimmiottare o inseguire la destra, non possiamo accettare il linguaggio della destra che appiattisce e banalizza la realtà, non possiamo fare nostri quegli slogan e quello stile comunicativo che alimentano paure ed odio per avere in cambio consenso. (altro…)

Migranti/ A Lurate Caccivio alla ricerca di fratellanza e soluzioni

lurate-interragire-relatoriSi è tenuta nella serata di mercoledì 1 febbraio nel Centro civico di Lurate Caccivio, molto affollato per l’occasione, l’iniziativa Migranti: ogni uomo è mio fratello, uno spazio di confronto sulla questione migranti a Como. Sono intervenuti don Giusto della Valle, parroco di Rebbio, Serena Arrighi, dell’Osservatorio sui migranti, Elena Canil, dell’associazione Interragire e Annamaria Francescato di Como senza frontiere. Già on line sul canale di ecoinformazioni i video di Elisa Scardino dell’iniziativa. (altro…)

A piedi liberi, 18 dicembre / “Lamentarsi non basta”. Urge responsabilità condivisa nell’accoglienza

pjimage-1

L’appuntamento previsto dal convegno A piedi liberi per il pomeriggio di domenica 18 dicembre allo spazio Gloria non ha coinvolto più di trenta persone tra spettatori e relatori. Vero che le incombenti festività e la collocazione periferica della sala non hanno favorito una grande affluenza, altrettanto innegabile che intorno al tema “migrazioni a Como (e non solo)”, nelle sue varie declinazioni, relativamente pochi mantengono un’attenzione costante, sempre con più domande che risposte, men che meno soluzioni soddisfacenti.  (altro…)

Itinerari migranti, un percorso condiviso

chiara-annamaria-stazioneNon era scontato che raccogliesse tanto pubblico l’iniziativa del 3 ottobre all’Astra, organizzata dall’intero arcobaleno dei soggetti non istituzionali impegnati in città per i diritti dei migranti. Il fatto che tante e tanti abbiano scelto di celebrare così la Giornata in memoria delle vittime dell’immigrazione testimonia che la città non è solo interessata a svolgere attività di volontariato ma anche a capire le ragioni che determinano i drammi che si ritrovano nelle storie dei migranti che arrivano nella nostra città. (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: