Giorgio Gori

“Cultura, istituzioni, legame sociale”/ Lombardia progressista: “Occorrono redistribuzione e spirito cooperativo”

DSCN8943.JPG«Pur consapevoli di vivere un’epoca difficile e segnata da grandi tensioni, siamo convinti che ogni tempo debba essere abitato». Così ha esordito Bruno Magatti in apertura all’incontro Cultura, istituzioni, legame sociale. Le strade obbligate nella prospettiva di una sostenibilità integrale organizzato dal gruppo di Como della lista Lombardia progressista – Sinistra per Gori per lunedì 26 febbraio alle 21 a Villa Gallia, in via Borgovico 148 a Como. Oltre ai candidati Barbara Vaccarella, Bruno Magatti, Gabriella Bonanomi, Ilaria Rudisi, Luca Venneri (assente il candidato Marco Corti), hanno preso parte come ospiti Gad Lerner, giornalista, e Mauro Magatti, sociologo, entrambi illustrando i contenuti delle proprie ultime opere. Presenti tra il pubblico circa cinquanta persone. (altro…)

25 febbraio/ Ultimo appuntamento elettorale a Como con Giorgio Gori, candidato PD

“Io sono pronto. Ora tocca a te” è lo slogan che accompagna l’ultimo appuntamento comasco con Giorgio Gori, candidato presidente di Regione Lombardia, prima del voto del 4 marzo. (altro…)

L’Arci incontra i candidati presidente alla Regione Lombardia

IMG_0314A L’Arci incontra i candidati presidente, iniziativa organizzata da Arci Lombardia per il pomeriggio di martedì 20 febbraio al circolo Arci Corvetto di Milano , sono intervenuti personalmente i candidati Dario Violi (Movimento 5 stelle), Massimo Gatti (Sinistra per la Lombardia) e Onorio Rosati (Liberi e uguali); Giorgio Gori (Gori per la Lombardia), impegnato in una visita alle periferie di Milano con Paolo Gentiloni,  è intervenuto con una videoregistrazione [presto on line sul canale di ecoinformazioni], non ha raccolto l’invito, nel quale era esplicito il riferimento alla scelta antirazzista e antifascista dell’Arci, Attilio Fontana, candidato della coalizione di centrodestra.

(altro…)

Severino Proserpio con Leu ma per Gori

Severino Proserpio, dal Senegal dove svolge con I bambini di Ornella la sua infaticabile azione a sostegno dei Diritti umani della bambine e dei bambini, risponde alla lettera aperta di Emilio Russo confermando le ragioni della sua scelta elettorale per Liberi e Uguali e le ragioni della sua scelta di sostenere Gori con il voto disgiunto. (altro…)

Giorgio Gori: “Il 9 dicembre a Como. Niente ambiguità sui valori della Repubblica”

Regione-Lombardia-Giorgio-Gori-per-il-dopo-Maroni.jpgDichiara Giorgio Gori (Pd), sindaco di Bergamo e candidato alla Presidenza della Regione Lombardia alle elezioni del 2018: «Il 9 dicembre sarò a Como a manifestare contro ogni intolleranza e ogni razzismo e in solidarietà a quei volontari che hanno subito l’affronto da parte di un gruppo di naziskin. I nostri valori sono quelli della democrazia, della tolleranza e del rispetto soprattutto dei più deboli, e sono scritti nella Costituzione.
(altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: